Sanremo 2020, Fasma: il testo della canzone Per Sentirmi Vivo

Il testo di “Per Sentirmi Vivo”, brano di Fasma, rapper in gara nella categoria Nuove Proposte

Scopri tutto su Sanremo 2020: lo SPECIALE Festival di Sanremo, 69 edizioni in 69 foto: tutti i cantanti e i vincitori

Nella seconda serata del Festival di Sanremo 2020 si esibirà anche Fasma, rapper in gara nella categorie “Nuove Proposte”. L’artista porterà sul palco il brano “Per sentirmi vivo”, insieme all’amico GG (“il mio migliore amico” spiega Fasma) e con la direzione d’orchestra di Enrico Melozzi. Fasma ha vinto la selezione di Sanremo Giovani e fa parte degli otto selezionati che si sfidano per conquistare Sanremo 2020 nella categoria Nuove Proposte. Il brano “Per sentirmi vivo” viene descritto così dall’autore: “Voglio che sia vita per qualcuno che non trova luce, questo mondo mi ha fatto schifo per tanto tempo ma questa musica mi ha dato speranza, e le persone che mi ascoltano mi hanno dato una certezza”. Il 28 febbraio esce l’album “Io sono Fasma” che avrà ovviamente all’interno anche il brano che verrà eseguito sul palco del teatro Ariston.

Il testo di “Per sentirmi vivo”

Questo il testo di “Per sentirmi vivo”, brano che Fasma porterà al Festival di Sanremo 2020 nella categoria “Nuove proposte”:

Non ti voglio più scrivere

Dirti come vivere

Per non farti piangere

Ho fatto l'impossibile

Pensi non sia fragile

Pensi sia incredibile

Perché non scendon lacrime

Quando scendono a te

Ma a te sembra facile

Dirti che sto bene

Quando tutto non va

Ed è brutto stare insieme

Perché so quello che era

E il ricordo mi fa male

Del rapporto che c'era

Prima di questa canzone io e te

Cosa siamo diventati io e te

Sono quello che odiavi di me

Baby perché non mi ami

Amore sbatti le ali

E vola via da me

Via da me, via da te

Via da questa città

Via da noi, via da te

E domani chissà

Questa fama, questa luce, questa notorietà

Non mi basterà, non mi servirà

E se dentro muoio lento

Sai che fuori sorrido

Io ti ho persa dentro il letto

Per tenerti vicino

Io ti ho visto per la strada

E sai che ti voglio in giro

E se adesso non mi molli è perché in testa ho un casino

E per questo ti scrivo

Oggi non mi parli perché in fondo ti uccido

Perché in fondo mi uccidi

Perché in fondo mi uccidi

Siamo uguali e opposti con i cuori divisi

Oggi dove sei, non lo so

Ieri eri tutto ciò che avevo io

Oggi chi sei non lo so

Abbiamo detto basta senza dirci addio

Ma a te sembra facile

Dirti che sto bene

Quando tutto non va

Ed è brutto stare insieme

Perché so quello che era

E il ricordo mi fa male

Del rapporto che c'era

Prima di questa canzone io e te

Cosa siamo diventati io e te

Sono quello che odiavi di me

Baby perché non mi ami

Amore sbatti le ali

E vola via da me

Via da me, via da te

Via da questa città

Via da noi, via da te

E domani chissà

Questa fama, questa luce, questa notorietà

Non mi basterà, non mi servirà

E se dentro muoio lento

Sai che fuori sorrido

Io ti ho persa dentro il letto

Per tenerti vicino

Io ti ho visto per la strada

E sai che ti voglio in giro

E se adesso non mi molli è perché in testa ho un casino

Io ti ho nella testa

Tu mi hai detto resta

E vola via ma fallo con me

Io ti ho detto basta

Dai ti prego, scappa

Ma fallo lontano da me.