Grammy Awards, i cantanti che hanno vinto di più

Musica

I cantanti che hanno vinto più Grammy Awards, il più importante riconoscimento dell’industria discografica

Grande attesa per scoprire i vincitori dei Grammy Awards 2020, in programma domenica 26 gennaio a Los Angeles, in California. Il più importante riconoscimento dell’industria discografica statunitense è un punto d’arrivo per tantissimi artisti. Per l’edizione di quest’anno Lizzo guida la classifica con ben otto nomination, seguita dalle sei di Billie Eilish e Lil Nas X. Tutti e tre gli artisti sono presenti nelle categorie Record of the Year, Album of the Year e Best New Artist. Billie Eilish e Lizzo hanno anche ottenuto nomination per Song of the Year, unendosi a un piccolo club di soli altri cinque artisti che hanno ottenuto nomination nelle quattro più grandi categorie dei Grammy in un solo anno. Sono tanti i primati stabiliti nel corso degli anni per una cerimonia nata nel 1959. Andiamo a scoprire i cantanti che hanno vinto più premi.

L’eterna Alison Krauss e il primato di Stevie Wonder

L’artista che ha ottenuto più Grammy Awards è George Solti, direttore d’orchestra ungherese estroverso e coinvolgente con 31 premi conquistati. Al secondo posto Alison Krauss, cantante e violinista statunitense che ha vinto 27 Grammy, più di qualunque altra artista femminile e seconda per numero tra tutti i cantanti, e numerosi altri riconoscimenti. Stesso numero di premi anche per Quincy Jones, primo in assoluto nella classifica dei produttori. Il primo artista maschile cantautore in questa speciale graduatoria è Stevie Wonder, con 24 premi conquistati. Il grande polistrumentista statunitense supera Jay-Z con 22 Grammy e Kanye West con 21. Tra le donne spicca come detto Alison Krauss, tallonata da Beyoncé a quota 23 Grammy. Chiude il podio Aretha Franklin con 18 premi. Al quarto posto a pari merito Adele e Alicia Keys che condurrà l’edizione di quest’anno.

I record di U2, Santana, Aretha Franklin e Pat Metheny

Sono gli U2 a detenere il record di artisti più premiati tra i gruppi. Bono e soci guidano la classifica con 22 Grammy Awards. Secondo posto per l’onnipresente Alison Krauss e gli Union Station a quota 14 premi. Terzo posto per i Dixie Chicks con 12. Ad un passo dal posto ci sono i Foo Fighters con un solo Grammy di distanza. Tra le curiosità i Coldplay a quota 7, stesso numero di premi ottenuto dai Beatles. Infine nella classifica degli album più premiati Santana e gli U2 dominano con ben 9 Grammy Awards a testa. Gli album entrati nella storia sono “How to Dismantle an Atomic Bomb” e “Supernatural”. Al secondo posto a pari merito ci sono Norah Jones con “Come Away with Me”, Ray Charles con “Genius Loves Company” e Michael Jackson con l’album dei record “Thriller”. Gli U2 sono presenti anche al terzo posto con “All That You Can’t Leave Behind” con 7 Grammy Awards, a pari merito con “Back on the Block” di Quincy Jones. Note di merito per Pat Metheny e Aretha Franklin. Il primo ha vinto 7 Grammy consecutivi per 7 album consecutivi, mentre la grande artista statunitense ha vinto il Grammy per la migliore esibizione vocale R&B femminile per otto anni consecutivi.

Spettacolo: Per te