TUM: indie dall'Italia al resto del mondo, e ritorno

Musica
tum-takeoff-landing

Tra indie, folk e blues, è uscito il primo disco da solista di Tum, che dalla Lapponia al Giappone (passando per Verano Brianza) ha fatto il giro del mondo e ha messo in valigia dieci brani dal respiro internazionale.

di Marco Agustoni

C’è un filo rosso che lega Verano Brianza, il Giappone, l'India, la Thailandia e la Lapponia: sono infatti alcune delle tappe del viaggio intorno al mondo che ha portato Tommaso Vecchio, in arte TUM, a comporre le canzoni del suo primo album solista, intitolato Take-off and Landing.

Che le canzoni del disco siano il frutto di innumerevoli decolli e atterraggi è chiaro sin dal titolo, tant’è che molti dei brani sono stati scritti proprio in volo, ukulele alla mano e lo smartphone in modalità aereo a proteggere il frontman dei Pocket Chestnut dalle distrazioni social del mondo esterno e a consentirgli di guardare dentro se stesso per confezionare il lavoro più personale della sua carriera di musicista.

Un lavoro sì personale, ma non per questo solitario: dietro lo pseudonimo di TUM si celano non soltanto Tommaso, ma anche quelli che sono diventati i membri di una vera e propria band, ovvero El Vis e Gabriele G, accompagnando il cantante nel percorso che ha portato al raffinamento e all’incisione dei dieci brani che compongono Take-off and Landing all’interno del Sabbionette Studio di Verano Brianza.

Dentro ci sono tutte le suggestioni dei viaggi compiuti da TUM negli ultimi anni, ma anche ore e ore di ascolti nelle cuffiette a base di Flaming Lips, Black Rebel Motorcycle Club, Langhorne Slim e tanti altri. Il risultato è un disco eterogeneo ma compatto, con sonorità indie, folk, blues e non solo, dal respiro internazionale.

TUM, che ha presentato il disco presso la Santeria di via Paladini a Milano, porterà nei prossimi mesi questi brani in tour con una serie di live che, chi lo sa, potrebbero spingere a rifare i bagagli e prendere nuovi aerei. Nel frattempo il disco, pubblicato da Moquette Records, è disponibile all’ascolto sui principali servizi di streaming.

TUM
TUM

Spettacolo: Per te