Chi è Post Malone, il fenomeno della musica mondiale

Inserire immagine

Classe 1995, originario di Syracuse, Post Malone , nickname di Austin Richard Post , è considerato uno dei rapper più influenti al mondo . Anche se a lui non piace essere inglobato in un genere. Ecco chi è

(@BassoFabrizio)

Ha fatto bingo col singolo di debutto White Iverson. E' il febbraio 2015 e da quel momento la storia di Post Malone, nato Austin Richard Post a Syracuse il 4 luglio (anche questo sarà stao un segno del destino) 1995, è stata un crescendo ininterrotto di successi, popolarità e prestigio. E' considerato tra i rapper più influenti ak mondo. Il suo nome? Post è il cognome vero mentre Malone è un tributo al celebre giocatore di basket della NBA Karl Malone. A oggi ha pubblicato tre album: nel 2016 Stoney, nel 2018 Beerbongs & Bentleys e a settembre 2019 Hollywood's Bleeding. Ma credo che il record del quale andrà più orgoglioso sia quello che lo ha portato a spodestare la leggenda di Michael Jackson: con Stoney riesce a battere Thriller per numero di settimane consecutive di presenza nelle prime dieci posizioni della classifica statunitense Billboard Top R&B/Hip-Hop Albums; Jacko si era fermato "solo" a 76, lui è andato oltre. Ovviamente tanta popolarità gli porta pure tanto livore. E' stato varie volte definito un avvoltoio culturale perché è un californiano che troppo ha pescato nella cultura afro-americana. Qualcuno ha detto che per questo si sta sbiancando la pelle. Gli sta stretto anche essere definito un rapper poiché lui odia essere ingabbiato in un genere e infatti allo scheletro rap della sua musica ha aggiunto country, Rythm & Blues e pure un po' di grunge. Tra i suoi idoli indica Bob Dylan e 50 Cent.

Un 2019 da record per mister Malone


Quando, lo scorso settembre, è uscito Hollywood's Bleeding si è parlato di una delle uscite più attese del 2019. A rimarcare il valore e gli investimenti su questo disco c'è un prestigioso elenco di featuring:i Ozzy Osbourne, Travis Scott, SZA, Swae Lee, Young Thug, Da Baby, Future, Halsey, Meek Mill e Lil Baby. Niente male vero? La sua uscito è stata anticipata da due singoli: Goodbyes che conta oltre 255 milioni di stream su Spotify e oltre 24 milioni di views su YouTube mentre Circles, colleziona oltre 33 milioni di stream su Spotify e mentre il video su YouTube ha totalizzato oltre 9 milioni di views in appena tre giorni. Si è giunti a questa uscita dopo una estate che lo ha visto protagonista in più occasioni essendo statoto headliner di molti festival. Ma è tutto il 2019 che per lui è risulato superlativo: Congratulations è stato certificato disco di diamante dalla RIAA e il suo secondo album Beerbong & bentleys risulta, per Nielsen Music, tra i Mid-Year Top 10 Albums. Per la classifica Mid-Year Top 10 Selling Digital Songs occupano rispettivamente la posizione #3 e la #6 i brani Sunflower feat. Swae Lee, colonna sonora del film Spider-Man: Un nuovo universo, anche alla #2 delle charts Top 10 On-Demand Songs Streams e Mid-Year Top 10 On-Demand Audio Streams e wow, che al contempo è alla #7 di queste ultime due classifiche. Ci vorrebbe quasi un matematico puro per dare un ordine a questi numeri pazzeschi, quasi di un'altra epoca.