Gianna Nannini annuncia il suo nuovo album, La differenza

Musica

Camilla Abrusci

Gianna Nannini e John McBride
Gianna_Nannini_e_John_McBride_

Dopo Amore gigante uscito nel 2017, Gianna Nannini torna a distanza di due anni con un nuovo album La differenza in uscita il 15 novembre

 

Gianna Nannini torna e lo annuncia a grande sorpresa, in una calda giornata di inizio agosto, dopo mesi in cui pubblicava foto in sala incisione. La rocker italiana annuncia il suo nuovo disco condividendo uno scatto in bianco e nero sul suo profilo instagram e con una didascalia che ha lanciato l’uscita del suo nuovo album di inediti, La differenza.

La notizia è stata data dalla diretta interessata sui suoi canali social, come didascalia di una foto che la vede passeggiare lungo le vie di Nashville, in compagnia del produttore discografico statunitense John McBride: Ed eccomi qui, in questa foto scattata qualche mese fa... In quei giorni stavo registrando nei Blackbird Studio di John McBride a Nashville, Tennesse, nel regno della musica analogica. Una scelta che fa la differenza, si perché proprio "La differenza" è il titolo del nuovo album che uscirà il 15 novembre, e voi la farete insieme a me!

C’era grande attesa da parte dei suoi fan per il diciannovesimo album di inediti che ormai ha un nome e una data: La differenza, 15 novembre. Un disco che, come annuncia la stessa Nannini, è stato registrato nei Blackbird Studio di John McBride a Nashville, il regno della musica analogica. Una scelta che, come dice proprio il nome del suo nuovo lavoro discografico, fa la differenza in quanto negli ultimi anni il digitale sta prendendo il posto dell’analogico. Pochi istanti dopo l’annuncio su instagram i suoi fan hanno commentato la notizia con messaggi di profonda stima e amore. Non vedevano l’ora che tornasse e non vedono l’ora di acquistare il suo nuovo disco e di seguirla in tour nelle varie città che la vedranno protagonista. Gianna Nannini, oltre a essere amatissima in Italia, è seguita tantissimo anche all’estero e in particolare in Germania, Austria e Svizzera che già dal suo primo album California le hanno regalato i piani alti delle classifiche.

Per ora si conosce solo il titolo del nuovo disco, nient’altro. Non il numero delle tracce che comporranno La differenza, né tantomeno il primo singolo che lancerà ufficialmente l’uscita. Ma come si sa, l’attesa aumenta il desiderio e quindi non ci resta che aspettare.

Curiosità


Per chi non lo sapesse, la cantautrice toscana nel corso della sua lunghissima carriera partita nel 1976 con  il primo album Gianna Nannini, uscito su etichetta Ricordi, di cui la stessa cantante è autrice di testi e musiche, ha anche fatto parte di qualche pellicola cinematografica.

Nel 1982 la vediamo in Sconcerto rock, un film diretto da Luciano Manuzzi e prodotto da Bertolucci, in cui la Nannini oltre al cameo è pure autrice della colonna sonora. L’anno successivo il regista Gabriele Salvatores, per il suo primo lungometraggio, chiama la Nannini per interpretare Titania in Sogno di una notte di mezza estate, una trasposizione cinematografica della commedia Sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare in un'ambientazione contemporanea. Per finire, la rocker italiana interpreta se stessa in Genitori & Figli: agitare bene prima dell’uso, in una scena in cui Nina si fa autografare una maglietta da Gianna Nannini, appunto, con il nome di sua madre.

 

 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.