"Old Town Road" di Lil Nas X entra nella storia della musica

Lil Nas X
@Getty Images

Diciassette settimane al primo posto nella classifica Hot 100 di Billboard. Con questi numeri Lil Nas X è entrato nella storia della musica

Nata da un meme, la canzone “Old Town Road” di Lil Nas X è entrata ufficialmente nella storia della musica americana. Sono ben 17 le settimane consecutive di dominio assoluto della classifica dei singoli più venduti negli Stati Uniti. Un record senza precedenti per la Hot 100 di Billboard con il brano che ha tolto il primato a “Despacito” di Luis Fonsi e “One Sweet Day” di Mariah Carey. Quest’ultima, un duetto tra la cantante statunitense e il gruppo Boyz II Men, resta però l’unica canzone ad aver raggiunto questo traguardo nell’epoca pre streaming. Nessun artista era riuscito a rimanere in testa per così tanto tempo. Il country rap ha conquistato tutti negli ultimi tre mesi e si è trasformato in un fenomeno senza precedenti. Come detto, il brano è nato da un meme divenuto virale sui social network e che ha permesso a Lil Nas X di firmare il suo primo contratto discografico. 

Il meme e la canzone virale

Tutto nasce grazie al potere dei social e di internet, i mezzi che ha sfruttato il 19enne per contare su un buon numero di fan ancor prima di pubblicare la canzone. Lil Nas X era già seguito per alcuni video su Youtube e per un ricco account su Twitter poi ha deciso di scrivere “Old Town Road” grazie ad una base musicale acquistata online. Dopo aver pubblicato il brano sulla piattaforma video, in poco tempo sono apparsi dei meme a tema cowboy e la stessa canzone è diventata l’inno ufficiale di questa moda con migliaia di adolescenti che la utilizzavano come colonna sonora di alcuni brevi video musicali da pubblicare su TikTok, altro social network molto utilizzato. 

Il contratto con la Columbia e il remix di successo

Il grande successo della canzone ha spinto poi la casa discografica Columbia a mettere sotto contratto Lil Nas X. Ad aprile è stato pubblicato il remix di “Old Town Road” che vede la partecipazione del cantante country Billy Ray Cyrus. È proprio questa versione ad avere dominato nelle ultime 16 settimane. Del brano ci sono quattro remix ufficiali, una con Billy Ray Cyrus, una del produttore Diplo, un altro del rapper Young Thug e un altro di RM, il leader della band sudcoreana dei BTS. 

Il testo di "Old Town Road" feat. Billy Ray Cyrus:

[Billy Ray Cyrus]

Oh, oh-oh

Oh

[Billy Ray Cyrus]

Yeah, I’m gonna take my horse to the old town road

I’m gonna ride ’til I can’t no more

I’m gonna take my horse to the old town road

I’m gonna ride ’til I can’t no more

(Kio, Kio)

[Lil Nas X]

I got the horses in the back

Horse tack is attached

Hat is matte black

Got the boots that’s black to match

Ridin’ on a horse, ha

You can whip your Porsche

I been in the valley

You ain’t been up off that porch, now

[Lil Nas X]

Can’t nobody tell me nothin’

You can’t tell me nothin’

Can’t nobody tell me nothin’

You can’t tell me nothin’

[Lil Nas X]

Ridin’ on a tractor

Lean all in my bladder

Cheated on my baby

You can go and ask her

My life is a movie

Bull ridin’ and boobies

Cowboy hat from Gucci

Wrangler on my booty

[Lil Nas X]

Can’t nobody tell me nothin’

You can’t tell me nothin’

Can’t nobody tell me nothin’

You can’t tell me nothin’

[Lil Nas X]

Yeah, I’m gonna take my horse to the old town road

I’m gonna ride ’til I can’t no more

I’m gonna take my horse to the old town road

I’m gonna ride ’til I can’t no more

[Billy Ray Cyrus]

Hat down, cross town, livin’ like a rockstar

Spent a lot of money on my brand new guitar

Baby’s got a habit: diamond rings and Fendi sports bras

Ridin’ down Rodeo in my Maserati sports car

Got no stress, I’ve been through all that

I’m like a Marlboro Man so I kick on back

Wish I could roll on back to that old town road

I wanna ride ’til I can’t no more

 

[Lil Nas X & Billy Ray Cyrus]

Yeah, I’m gonna take my horse to the old town road

I’m gonna ride ’til I can’t no more

I’m gonna take my horse to the old town road

I’m gonna ride ’til I can’t no more