Rammstein: il primo singolo del nuovo album è “Deutschland”

Rammstein
@Facebook

I Rammstein pubblicano “Deutschland”, il primo singolo estratto dal nuovo album in uscita il 17 maggio

Si intitola “Deutschland” il nuovo singolo dei Rammstein, in rotazione radiofonica e disponibile sulle principali piattaforme streaming dal 28 marzo. Brano che segna il ritorno del gruppo sul mercato discografico a ben dieci anni dal loro ultimo album di inediti: era il 2009 e la band tedesca pubblicava “Liebe ist fur alle da”. Lavoro a cui sarebbe seguito un silenzio decennale, interrotto quasi all’improvviso. In realtà, erano mesi che si rincorrevano le voci circa la preparazione di nuova musica, ma l’annuncio che i fan aspettavano è arrivato da un giorno all’altro, con la pubblicazione sul sito del gruppo di un teaser video in cui campeggiava la scritta “XXVIII III MMIX”, il numero romano che indica la data “28 marzo 2019”, giorno in cui appunto è stata pubblicata la nuova canzone.

“Deutschland”: il nuovo singolo dei Rammstein

L’uscita del singolo “Deutschland” è stata accompagnata dalla pubblicazione di un videoclip estremamente provocatorio, in pieno stile Rammstein, che ha fatto infuriare buona parte dell’opinione pubblica tedesca. Nel video, il gruppo ripercorre alcune fasi della storia del suo Paese, fino al regime nazista. Una scelta, quest’ultima, che ha fatto indignare i tedeschi, con la vista di uno dei periodi più neri della loro storia recente, secondo alcuni indegnamente associato a della musica. In particolare, a finire sotto accusa sono state alcune scene della clip, con la rappresentazione di alcuni ebrei sul patibolo in attesa dell’esecuzione: ebrei rappresentati dagli stessi membri del gruppo. Scene che hanno fatto infuriare diverse associazioni ebraiche e antinaziste tedesche. Nel video troviamo anche la figura della Germania, che è rappresentata da Ruby Commey. La clip si sviluppa come un vero e proprio cortometraggio, della durata di dieci minuti e nel corso del quale ci sono diversi riferimenti anche ai precedenti lavori dei Rammstein, che certamente sono stati colti dai tanti fan della band.

La data di uscita del nuovo album dei Rammstein

“Deutschland” è il primo singolo estratto dal prossimo disco dei Rammstein, in uscita il 17 maggio. Ad annunciare la data di uscita dell’album è stata la stessa band, tramite un comunicato diffuso sul suo sito ufficiale. Il disco, di cui non si conoscono ancora né il titolo né la tracklist, sarà il settimo lavoro in studio dei Rammstein. Il primo, “Herzeleid”, risale al 1995, mentre l’ultimo, “Liebe ist fur alle da”, è stato pubblicato nel 2009. Con ogni probabilità, le canzoni del nuovo album saranno protagoniste del lungo tour europeo che vedrà il gruppo impegnato nell’estate del 2019. La prima data è in programma per il 27 maggio alla Veltins – Arena di Gelsenkirchen, in Germania (con raddoppio il giorno successivo); mentre l’ultimo show sarà il 22 agosto all’Ernst Happel Stadion di Vienna. I biglietti per i concerti sono disponibili nei principali siti dedicati e nei punti vendita autorizzati. Purtroppo per i fan italiani, per il momento non sono previste date nel nostro Paese. Ma, visto che proprio in questi giorni sono in via di definizione i cartelloni dei principali festival italiani, non è da escludere a priori che questi non vedano proprio l’ingresso dei Rammstein tra i membri dei diversi cast.