J-Ax e Articolo 31 all’Arena di Verona, partita la prevendita

j-ax
@Getty Images

Biglietti in vendita per la data-evento della reunion del duo di “Tranqi funky”

È partita lunedì 18 marzo solo online dal sito di TicketOne, mentre arriverà nei punti vendita convenzionati da giovedì 21 marzo la prevendita dei biglietti per il concerto-evento di J-Ax ed Articolo 31 all’Arena di Verona. Il live è in programma per domenica 14 luglio e si va ad aggiungere come una ciliegina sulla torta al resto del cartellone estivo che riporterà insieme la band culto dell’hip hop nostrano dopo il fruttuoso esperimento dello scorso inverno che segnò ben dieci sold out su dieci al Fabrique di Milano. Molte le possibilità a disposizione per chi vorrà assistere al concerto veronese:

  • Gradinata libera: 34,50 euro
  • Poltroncina numerata a visuale limitata. 40,25 euro
  • Poltroncina alta 2° e 3° settore: 40,25 euro
  • Poltroncina alta 1° settore: 46,25 euro
  • Poltroncina bassa 3° settore: 51,75 euro
  • Poltroncina bassa 2° settore: 57,50 euro
  • Poltroncina bassa 1° settore: 69,00 euro
  • Poltronissima numerata categoria 3: 57,50 euro
  • Poltronissima numerata categoria 2: 69,00 euro
  • Poltronissima numerata categoria 1: 74,75 euro
  • Poltronissima numerata Gold: 80,50 euro

Un tour per i venticinque anni di carriera di J-Ax

Dopo il clamoroso successo della reunion dello scorso inverno, con dieci eventi sold out al Fabrique di Milano, J-Ax ha deciso di lanciare una tournée estiva con la quale ricordare i venticinque anni di carriera e per l’occasione tornare a fare coppia con DJ Jad, l’altra metà degli Articolo 31. Durante i concerti, Alessandro Aleotti spazierà dai brani degli esordi a quelli della sua più recente carriera da solista, che comprende anche tante collaborazioni di spicco (su tutte quella con Fedez). Quello di Verona sarà l’evento clou, ma l’estate targata Articolo 31 sarà movimentata lungo tutto lo Stivale. Di seguito il programma completo del tour, per il quale i biglietti sono già in vendita sul circuito TicketOne:

  • Domenica 9 giugno 2019 – Treviso, Core Festival, Area Dogana
  • Sabato 29 giugno 2019 – Bologna, Bologna Sonic Park, Arena Parco Nord 
  • Mercoledì 3 luglio 2019 – Legnano (MI), Rugby Sound Festival
  • Sabato 6 luglio 2019 – Roma, Rock in Roma, Ippodromo delle Capannelle  
  • Domenica 14 luglio 2019 – Verona, Arena
  • Sabato 20 luglio 2019 – Bibione (VE), Spiaggia piazzale Zenith 
  • Sabato 31 agosto 2019 – Noci (BA), Animanote Musica in collina, Foro Boario
  • Sabato 7 settembre 2019 – Catania, Villa Bellini 
  • Sabato 14 settembre 2019 – Mondovì (CN), Wake Up Music Festival, Mondovicino Arena 

La possibile scaletta

Ovviamente, è impossibile delineare già oggi la scaletta che il rapper milanese porterà in tour la prossima estate. Ma ci si può fare un’idea ricordando quella che nei mesi scorsi portò al Fabrique di Milano, che era la seguente:

  1. Rap&Roll/Miss & Mir. Hide/Aqua nella squola/Ribelle e basta (medley)
  2. Snob/L’uomo col cappello/Vecchia scuola (medley)
  3. Non è un film
  4. Gente che spera
  5. Fuck You
  6. Piccoli per sempre
  7. Deca Dance/Immorale/Più stile (medley)
  8. Dentro me
  9. Altra vita
  10. Il bello d’essere brutti
  11. Uno di quei giorni
  12. Italiana/Vorrei ma non posto/Senza pagare (medley)
  13. Spirale ovale/Domani smetto (medley)
  14. Un urlo/Non c’è rimedio/La fidanzata/Latin lover/2030 (medley)
  15. Tranqi funky
  16. Domani
  17. Il funkytarro
  18. La mia ragazza mena
  19. L’italiano medio
  20. A pugni col mondo
  21. Due su due
  22. Ohi Maria
  23. Intro
  24. Maria Salvador
  25. Tutto tua madre