Cosmo in concerto a Milano il 2 febbraio: gli ospiti del live

Cosmo in concerto a Milano il 2 febbraio: gli ospiti del live

Sabato 2 febbraio il Mediolanum Forum di Assago si trasformerà in una gigantesca discoteca per ospitare le sonorità uniche di Cosmo: tutte le info su ospiti ed evento

Tantissimi ospiti a sorpresa e un programma intenso, completamente diverso da quello dei concerti del Cosmotronic. Cosmo ha deciso di iniziare il 2019 dal vivo e ha in serbo per i suoi fan uno spettacolo che si articolerà in una singola data da non perdere.

Cosmo al Mediolanum Forum

Tutto è pronto per il grande concerto di Cosmo il 2 febbraio 2019 presso il Mediolanum Forum. Si tratta di un evento unico e irripetibile e, stando a quando annunciato dallo stesso artista, si tratterà anche dell’unica possibilità di vederlo dal vivo durante il corso dell’anno. La lista degli ospiti sarà mantenuta rigorosamente segreta fino al momento del loro arrivo sul palco: gli unici due confermati, al momento, sono Myss Keta e IVREATRONIC.

Per fugare ogni dubbio a riguardo del suo grande concerto, Cosmo ha pubblicato un chiaro messaggio su Facebook: «Inizio il 2019 cercando di chiarire un po’ di cose che mi state chiedendo in questi giorni: 1) Non saranno aggiunte altre date (né a Milano né altrove). Lo abbiamo comunicato fin da subito: quella del Forum è una data unica e irripetibile. Nel 2019 non farò altri concerti. 2) Il parterre è esaurito da ottobre e non spunteranno magicamente in vendita altri biglietti per questo settore (mi avete scritto che molte volte vi è capitata una cosa simile, ma non è questo il caso. Non ci sono e basta). Non mi fa piacere quando mi scrivete felici perché avete speso 60€ per un parterre da un bagarino. I biglietti ci sono ancora e sono disponibili sulle prevendite ufficiali. Io vi posso solo garantire che ci stiamo sbattendo per mettere in piedi uno show fruibile allo stesso modo da ogni settore. Lo faremo saltare, il Forum, promesso. Dalla prima all’ultima fila. 3) A questo proposito: sarà uno show musicalmente e visivamente diverso da quello di Cosmotronic. E per questo stiamo collaborando con i migliori: di luci e video, infatti, si occuperanno Christoph Schneider e Pfadfinderei, collettivo residente a Berlino e di cui magari avete sentito parlare per il lavoro con Moderat, MODESELEKTOR, Paul Kalkbrenner, Max Richter e tanti altri. Insomma: i migliori. Nessun artista italiano aveva collaborato con loro, ma siamo sicuri che dopo questo show vorranno farlo in tanti. 4) Sì, oltre IVREATRONIC e MYSS KETA ci saranno degli ospiti, ma non verranno annunciati. Perché? Perché è più figo così».

2 febbraio: Cosmo al Forum di Assago

Lo show del 2 febbraio sarà l’unica data di Cosmo nel 2019. Organizzato da DNA Concerti, l’evento non avrà nulla a che vedere con i concerti già visti, rinnovandosi nell’estetica e soprattutto nella scaletta. Come già spiegato dallo stesso Cosmo, molti degli ospiti non saranno annunciati se non sul momento. Lo show avrà inizio alle ore 18 con Splendore, Foresta (Fabio Fabio) ed Enea Pascal del collettivo IVREATRONIC, i quali si alterneranno alla consolle per creare la giusta atmosfera alla musica di Cosmo. Sul palco salirà anche Myss Keta.

I biglietti del concerto al Mediolanum Forum di Assago sono in via d’esaurimento. Al momento, rimangono solo le categorie “Tribuna Gold Numerata”, “Anello B Numerato” “Anello C Frontale Numerato” e “Anello C Laterale Numerato”. Le prevendite sono ancora aperte su TicketOne e si prevede che la data raggiungerà presto il tutto esaurito.

Chi è Myss Keta?

Controversa e misteriosa: Myss Keta nasce su YouTube come una provocazione, ma si trasforma presto in un fenomeno destinato a durare e a far riflettere. Il suo volto è mascherato, il suo vero nome è sconosciuto e nessuno sa da dove viene o quale sia la sua storia. Tutto quello che si conosce lo si può ricostruire dalle interviste e dalle poche informazioni che ha diffuso di sé in rete. Il successo lo ha raggiunto nel 2013 con “Milano, Sushi & Coca”, popolarissimo su YouTube. Nel 2018 è uscito poi “Una vita in capslock”, il primo album studio dopo una serie di canzoni e l’EP “Carpaccio ghiacciato”.