Anna Tatangelo: le 10 canzoni più famose

anna-tatangelo
@Kikapress

Un talento a dir poco precoce quello di Anna Tatangelo , da sedici anni sulla cresta dell’onda. Conosciamo un po' meglio la sua storia che per altro in questi giorni si arricchisce di una nuova perla: Ragazza di Periferia

Un talento precocissimo, il Sanremo vinto da adolescente, la liaison con Gigi D’Alessio. In mezzo tanta musica e tanti successi per Anna Tatangelo. Ne andiamo a scoprire le dieci canzoni più famose:

  1. Doppiamente Fragili
  2. Un Nuovo Bacio
  3. Ragazza Di Periferia
  4. Muchacha
  5. Quando Due Si Lasciano
  6. Occhio Per Occhio
  7. Libera
  8. Lo So Che Finirà
  9. Il Mio Amico
  10. Rose Spezzate

Doppiamente Fragili

Quando nel 2002 Anna Tatangelo calca per la prima volta il palco del Festival di Sanremo è una adolescente di 15 anni con il sogno di sfondare nel mondo della musica. Al primo colpo, con “Doppiamente Fragili” fa subito centro: la vittoria nella categoria giovani ne lancia una precocissima carriera.

Un Nuovo Bacio

Il successo a Sanremo le apre le porte di un duetto molto significativo: quello con il futuro compagno Gigi D’Alessio, con il quale nei mesi successivi al festival incide “Un Nuovo Bacio”, che poi finisce sia nel suo primo album “Uno Come Te” che in “Attimo X Attimo” del cantautore napoletano.

Ragazza Di Periferia

Il legame artistico prima e sentimentale poi con D’Alessio si consolida pian piano e porta la Tatangelo a tornare a Sanremo nel 2005 con “Ragazza Di Periferia”, composta proprio dall’artista napoletano. La Tatangelo chiude terza nella categoria Donne ma il brano ha un ottimo successo commerciale in seguito, entrando nella Top 10 dei singoli più venduti. Del brano uscirà a breve una versione trap a cura di Achille Lauro.

Muchacha

Uno dei brani più recenti della cantante laziale, uscito all’interno del disco “Libera” del 2014. Una Tatangelo “caliente” quella che si presenta ormai oltre un decennio l’esordio da ragazzina a Sanremo. E complice un video supersexy il successo non manca. Poco dopo ne è uscita anche una versione remixata in versione hip-hop da Clementino.

Quando Due Si Lasciano

Torniamo indietro ad un altro successo della prima Tatangelo. “Quando Due Si Lasciano” è il secondo singolo da “Ragazza Di Periferia” ed ha anche in questo caso il testo di Gigi D’Alessio. La canzone compare anche nella colonna sonora del film “Troppo Belli” con Costantino Vitaliano e Daniele Interrante.

Occhio Per Occhio

È il singolo di lancio dell’album “Libera”, ma esce come singolo nel marzo 2013. Esce in versione italiana cantata dalla Tatangelo anche in Sudamerica, mentre in Spagna e Gran Bretagna viene interpretata dalla cantante venezuelana Aneeka con i titoli rispettivamente di “Ojo Poro Ojo” e “Eye For An Eye”.

Libera

“Libera” è il brano con cui la cantante è tornata a Sanremo nel 2015. Un brano scritto da Kekko Silvestre dei Modà e poi inserita nell’album omonimo. La canzone, però, esce al primo turno, pur avendo poi un discreto riscontro a livello commerciale.

Lo So Che Finirà

Uno dei primi brani composti direttamente dalla Tatangelo. “Lo So Che Finirà” esce come singolo il 23 novembre 2007 come secondo singolo da “Mai Dire Mai”.

Il Mio Amico

Una Tatangelo impegnata nel sociale quella de “Il Mio Amico”, che parla delle problematiche di un suo amico omosessuale. La canzone ha partecipato a Sanremo 2008 piazzandosi al secondo posto anche grazie ad un suggestivo duetto con Michael Bolton, ma non ha mancato di suscitare polemiche da parte della associazioni omosessuali secondo le quali il brano distorcerebbe la realtà gay.

Rose Spezzate

Altro brano “impegnato” dell’artista da Sora, canzone che fa parte di “Nel Mondo Delle Donne” del 2009. Un concept album tutto dedicato al mondo femminile: in particolare questo brano parla di violenze sessuali e segna l’ingresso della donna nell’associazione Doppia Difesa insieme a Michelle Hunziker e Giulia Bongiorno