Lo Stato Sociale in tour per presentare la graphic novel “Andrea”

Lo Stato Sociale
@Kikapress

Lo Stato Sociale e Luca Genovese faranno un tour di presentazione di “Andrea”, la loro graphic novel in uscita il 31 ottobre

Partirà il 31 ottobre dal Lucca Comics & Games il tour di presentazione di “Andrea”, la prima graphic novel de Lo Stato Sociale, firmata insieme al vignettista Luca Genovese. Il libro, infatti, sarà in vendita proprio dal 31 ottobre. Quella sera la band di “règaz” è attesa al Teatro del Giglio di Lucca per un concerto in occasione del Feltrinelli Comics Show.

Il tour di presentazione di “Andrea”

La graphic novel sarà presentata poi dal gruppo capitanato da Lodo Guenzi insieme al fumettista Luca Genovese in un tour in undici tappe negli store Feltrinelli (ma non solo) delle principali città italiane. La prima data, lo abbiamo ricordato, sarà il 31 ottobre al Lucca Comics & Games, mentre l’ultima è prevista per il 17 novembre all’open baladin di Cuneo, in occasione del festival Scrittorincittà. Tutte le date della tournée di presentazione di “Andrea”:

  • 31 ottobre Lucca, “Lucca Comics & Games” – Teatro del Giglio (ore 21:30)
  • 1 – 5, Lucca, “Lucca Comics & Games”
  • 5 novembre Roma, Feltrinelli, via Appia 427 (ore 18)

6 novembre Bologna, Biblioteca Salaborsa (ore 21.30)

  • 7 novembre Padova, Feltrinelli, via San Francesco 7 (ore 18)
  • 8 novembre Genova, Feltrinelli, via Ceccardi 18 (ore 18.30)
  • 10 novembre Pescara, “FLA Festival di Libri e Altrecose” – Teatro Massimo (ore 18:30)
  • 11 novembre Bari, Feltrinelli, via Melo da Bari 119 (ore 18.30)
  • 12 novembre Lecce, Feltrinelli, via Templari 9, (ore 18.30)
  • 13 novembre Napoli, Feltrinelli, piazza dei Martiri, (ore 18)
  • 16 novembre Milano, “Bookcity Milano” – la Triennale (ore 14)
  • 17 novembre Cuneo, “Scrittorincittà” – open baladin (ore 15)

La graphic novel “Andrea”

“Andrea” è la prima graphic novel de Lo Stato Sociale, il gruppo rivelazione del 2018, firmata insieme al vignettista Luca Genovese e disponibile dal 31 ottobre. Sfondo della storia è Bologna. Anzi, il Bar123, di proprietà del padre di Andrea, ma ora gestito in autonomia dal giovane. Per Andrea, quel locale è una finestra sull’Italia: punto di osservazione privilegiato dal quale osservare i comportamenti della gente. Punto di osservazione privilegiato, che però non cambia mai, è sempre uguale a se stesso. Per questo, il ragazzo decide che l’unico modo per scoprire il mondo – ma scoprire anche la sua Bologna, confrontandola con l’esterno – è viaggiare.

Chi è il vignettista Luca Genovese

Bolognese, Luca Genovese è tra i più conosciuti e apprezzati fumettisti italiani. Il suo primo lavoro di fortuna è stata la graphic novel “Luigi Tenco. Una voce fuori dal campo”. «Se mi capita l’occasione di lavorare con persone nuove, progetti nuovi e mondi diversi dal mio cerco sempre di coglierla», ha dichiarato Genovese, parlando del progetto con Lo Stato Sociale. «Mettere alla prova il mio lavoro e raccontare storie diverse mi spaventa e al contempo mi emoziona», ha spiegato Genovese. «Con Bebo è successo proprio così, siamo partiti da un aperitivo e siamo arrivati in fondo a questo libro scoprendo tutto passo per passo, conoscendoci e conoscendo i rispettivi mondi, bevendoci sopra in vari tavoli e in vari bar. “Andrea” è il frutto di tutto questo, ma Andrea non lo sa, ha altre cose per la testa».