Lady Gaga e Bradley Cooper cantano Shallow agli Oscar 2019 ed emozionano tutti

Chi ha visto A Star Is Born - a proposito, se non l'avete ancora visto, recuperatelo SUBITO! - ci ha messo pochi minuti ad accorgersi dell'incredibile sintonia venutasi a creare tra Bradley Cooper e Lady Gaga, e chi ha visto la cerimonia degli Oscar 2019 non ha potuto fare a meno di notare che, nonostante siano passati alcuni mesi dall'uscita del film, quella sintonia è ancora viva e splendente. Sul palco per interpretare Shallow - il brano più rappresentativo del film, che, tra l'altro, ha anche vinto un Academy Award come Miglior Canzone Originale - i due hanno fatto scintille. E hanno fatto scendere parecchie lacrimucce: scopri di più

Tutti i vincitori Lady Gaga vince con Shallow Notte degli Oscar: TUTTA LA CERIMONIA

Alzi la mano chi non è rimasto impressionato dalla sintonia tra Bradley Cooper e Lady Gaga nel film A Star Is Born. Esatto, nessuna mano alzata, perché era impossibile non notare la chimica, il feeling, tra i due interpreti. Lui, Jackson Maine, rocker bravo, sensibile, profondo, affascinante e "maledetto", più che altro da sé stesso e dalla sua sensibilità, lei, Ally, giovane, ambiziosa e molto talentuosa, ma col bisogno di qualcuno che creda così tanto in lei al punto da farle fare quel salto nel vuoto che fa paura a chiunque ma che è necessario.

Quando i due si incontrano, capiscono subito che non poteva essere altrimenti: dovevano conoscersi, perché il loro amore era già scritto. Chi ha visto il film sa bene com'è andata a finire. Chi non l'ha visto, lo recuperi subito, ma non prima di aver fatto scorta di fazzoletti. Tornando seri, al di là della storia, al di là dell'amore tormentato, al di là della colonna sonora, forse la cosa più bella di A Star Is Born è proprio quella scintilla che si sprigiona ogni volta che Cooper e Gaga interagiscono (cioè per il 90% del film).

E, a proposito di scintille, non possiamo non parlare della loro esibizione durante la cerimonia degli Oscar 2019. Il bel Bradley e la bravissima Stefani Germanotta si sono esibiti sulle note di Shallow, il brano che quest'anno, meritatamente, si è portato a casa l'Academy Award come Miglior Canzone Originale, con tanto di lacrimoni di Lady Gaga. Ovviamente la mente di tutti è subito corsa al film e alla tormentata storia d'amore tra Jackson e Ally, al punto che qualcuno ha fatto così fatica a distinguere tra attori e personaggi da arrivare a chiedersi: ma davvero questi due non stanno insieme anche nella vita reale??

Se fosse vero sarebbe la classica fiaba diventata realtà, ma Cooper e Gaga, seppur affiatatissimi, non sono una coppia. Anzitutto perché lui sta con la top model Irina Shayk dal 2015, dunque stiamo parlando di una relazione ormai rodata, e poi perché lei fino a non molti giorni fa era ufficialmente fidanzata con Christian Carino, dunque ci pare improbabile che, tra Oscar e altro, abbia trovato il tempo di mettersi a fantasticare su Bradley.

Ripetiamolo a scanso di equivoci: per quanto bellissimi e in totale sintonia, Bradley Cooper e Lady Gaga NON stanno insieme. Non per ora, quantomeno...

 

La performance integrale di Lady Gaga e Bradley Cooper agli Oscar 2019:

Inserire immagine
@Getty Images

No, seriamente: se da una parte sarebbe tutto sommato bello (forse non per Irina) se Bradley e Gaga stessero insieme, dall'altra ci piace invece pensare che il loro sia stato un incontro di anime che si sono fatte brillare a vicenda.

E' evidente che tra i due artisti c'è un profondo affetto, ma sicuramente c'è anche molta stima a livello professionale, molto rispetto, e molta comprensione. Lui, scegliendola per il suo film, ha aiutato lei a fare il grande salto nel mondo del cinema, e lei, con Shallow e col suo aver dato tutta sé stessa per il ruolo di Ally, ha dato un contributo non indifferente al successo della pellicola. 

La vera stella che è nata è la loro amicizia.

Inserire immagine
@Getty Images
Qui sotto, se avete voglia di continuare a piangere, il video ufficiale di Shallow: