Ischia Film Festival 2022, i premi e l’incontro con Matilda De Angelis

Cinema
©Getty
Matilda De Angelis attends the premiere of the movie,Settembre at Space Moderno Cinema in Rome,(Italy).May 2th, 2022 (Photo by Rocco Spaziani/Archivio Spaziani/Mondadori Portfolio via Getty Images)

Si conclude il 2 luglio nella Cattedrale dell’Assunta del Castello Aragonese l'Ischia Film Festival. Durante la cerimonia verranno svelati i nomi delle opere vincitrici nelle sezioni “Lungometraggi” (con 8 opere in concorso), “Cortometraggi” (15), “Scenari Campani” (6) e “Location Negata” (12). Alcune delle opere vincitrici saranno poi proiettate dalle 21 a mezzanotte alla Terrazza della Casa del Sole. Alle ore 21 nel Piazzale delle Armi vi sarà l'incontro con il pubblico con Matilda De Angelis

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

 

La Cattedrale dell'Assunta del Castello Aragonese, ospiterà stasera 2 luglio dalle 20.30 il "Gala Award" del Ventennale dell'Ischia Film Festival. Durante la cerimonia verranno svelati i nomi delle opere vincitrici nelle sezioni "Lungometraggi" (con 8 opere in concorso), "Cortometraggi" (15), "Scenari Campani" (6) e "Location Negata" (12). Alcune delle opere vincitrici saranno poi proiettate dalle 21 a mezzanotte alla Terrazza della Casa del Sole.

approfondimento

Matilda De Angelis tra cinema e tv: "Il successo? Fa anche paura"

Le opere in gara, la giuria e l'incontro con l'attrice Matilda De Angelis


Le opere in gara nella sezione "Lungometraggi" sono state valutate da Alissa Simon, curatrice cinematografica da più di 25 anni, organizzatrice del Palm Springs International Film Festival e del Minneapolis - St. Paul International Film Festival; Emrah Kiliç, il direttore artistico del Bosphorus Film Festival e del Bosphorus Film Lab; Christian Jeune, delegato generale del direttore artistico Thierry Fremaux e direttore del Dipartimento Film del Festival di Cannes.

La giuria delle sezioni "Scenari Campani" e "Cortometraggi" è composta da: Claudio Casazza, regista e sceneggiatore milanese; Alessandro Negrini, pluripremiato regista e poeta nato a Torino e Rocco Calandriello, fondatore del primo festival internazionale di cinema in Basilicata (1999,) il Lucania Film Festival, per cui dirige la segreteria artistica.

Infine, le opere della sezione "Location Negata" sono state valutate da: Graziella Bildesheim, che ha fondato e diretto il programma europeo Maia Workshops ed è attiva nella progettazione e l'implementazione di workshop intensivi dedicati alla professionalizzazione e internazionalizzazione dei professionisti italiani in collaborazione con le Film Commission regionali; Daniele Gaglianone, che ha esordito nel 2000 nel lungometraggio con "I nostri anni" e Luca Lucini, regista di numerosi lungometraggi, documentari e serie TV In contemporanea, alle ore 21 nel Piazzale delle Armi vi sarà l'incontro con il pubblico con l'attrice Matilda De Angelis, la regista Paula Ortiz e i produttori Michael Paletta e Robert MacLane, che introdurranno la proiezione in anteprima europea di "Across the river and into the trees".


L'Ischia Film Festival è realizzato sotto l'Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, sostenuto da Film Commission Regione Campania e dalla Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del Ministero della Cultura

Spettacolo: Per te