Il primo film animato di Ron Howard, The Shrinking Of Treehorn, arriverà su Netflix

Cinema
©Getty

Contrariamente a quanto annunciato, la prima pellicola animata di Ron Howard, The Shrinking Of Treehorn, sbarcherà su Netflix e non sarà distribuita dalla Paramount. Il film s’ispira sull’omonimo libro per bambini di Florence Parry Heide

Parlando di Ron Howard, il primo pensiero è indubbiamente alla storica serie tv Happy Days, dove interpretava Richie Cunningham, miglior amico di Fonzie che ha reso Henry Winkler una star. Sarebbe riduttivo, ovviamente, ridurre la carriera di Ron Howard ricordando solo il personaggio pocanzi citato, anche perché successivamente ha partecipato a diversi film e, inoltre, si è affermato come regista, diventando uno dei maggiori esponenti dietro la macchina da presa.

Il debutto “animato” di Ron Howard su Netflix

approfondimento

Auguri a Richie Cunningham, Ron Howard compie 65 anni!

The Shrinking Of Treehorn (letteralmente “Il restringimento di Treehorn”) sarà la prima pellicola animata diretta dall’ex Richie Cunningham. In realtà, il progetto risale già al 2017 quando fu annunciato per la prima volta, con data di rilascio nel 2019 dalla Paramount Animation. Il progetto, però, è slittato più volte sino alla decisione, sempre da parte della Paramount, di mandarlo in onda nel novembre 2023. Tuttavia, The Shrinking Of Treehorn non sarà più distribuito dalla Paramount, bensì da Netflix che ne ha acquisito i diritti. Per Ron Howard, dunque, si tratta di un ritorno su tale piattaforma dopo esserci sbarcato nelle vesti di produttore di Tick, Tick… Boom!, rilasciato nel 2021 e, ancora prima, nei panni di regista in Elegia americana del 2020. La pellicola sarà un adattamento dell’omonimo libro per bambini di Florence Parry Heide, che lo pubblicò nel 1971. Il progetto di Ron Howard, infatti, nasce proprio per celebrare i 50 anni dall’uscita di The Shrinking Of Treehorn, avvalendosi ancora della Imagine Entertainment come società di produzione.

La carriera da regista di Ron Howard

approfondimento

8 curiosità su Ron Howard

Il debutto in questa veste di Ron Howard risale addirittura al 1977, ad appena 23 anni, con il lungometraggio Attenti a quella pazza Rolls Royce. I grandi successi, però, arrivano negli anni 2000, basti pensare alla pellicola A beautiful mind del 2001 con cui Ron Howard vinse il Premio Oscar sia come Miglior regista che come Miglior film. A seguire, impossibile non citare la trilogia basata sui romanzi thriller di Dan Brown, cioè Il codice Da Vinci del 2006, Angeli e demoni del 2009 e Inferno del 2016. Nel 2018, inoltre, Ron Howard è entrato anche nel mondo di Star Wars dirigendo Solo: A Star Wars Story.

Spettacolo: Per te