Aquaman e il Regno Perduto, la nuova sinossi del sequel con Jason Momoa

Cinema

Come indicato dal titolo, il nuovo film di James Wan esplorerà il destino del settimo regno di Atlantide, già accennato nella prima pellicola del 2018 con protagonista l'eroe anfibio

Aquaman e il Regno Perduto” è uno dei titoli più attesi del prossimo anno e, come tale, ha il suo posto nell'elenco di film del 2022 di cui Warner Bros. ha diffuso in anteprima la sinossi ufficiale. Dalla nuova trama è chiaro che il sequel con Jason Momoa sarà più emozionante del titolo precedente.

La sinossi ufficiale di “Aquaman e il Regno Perduto”

approfondimento

Jason Momoa, l’attore da Aquaman al film Netflix Sweet Girl

Manca un anno per l'arrivo nella sale di “Aquaman e il Regno Perduto” ma la discussione sul nuovo film di James Wan è già iniziata, a riprova dell'attenzione dei fan per questo sequel che si annuncia avvincente nonché curato nei minimi particolari. Del film, la cui uscita nei cinema statunitensi è programmata per il 16 dicembre 2022, sono note fino ad ora alcune informazioni legate al cast e qualche dettaglio della trama, confermato dalle poche righe di sinossi ufficiale diffusa dalla Warner Bros. in questi giorni: “Quando un antico potere viene scatenato, Aquaman deve stringere una spiacevole alleanza con un alleato inaspettato per proteggere Atlantis, e il mondo, da una distruzione irreversibile”.
Come già svelato dal titolo - che in originale è “Aquaman and the Lost Kingdom” - il secondo capitolo dell'epopea che ha per protagonista il supereroe diviso tra due mondi, quello terrestre e quello subacqueo, approfondirà mondi inesplorati, accennati brevemente nel primo film. Già “Necrus”, titolo provvisorio, aveva lasciato intendere che al centro della storia ci fosse un approfondimento del destino del regno di Atlantide, diviso in sette regni dopo la caduta. C'è dunque da scommettere che il nuovo film punterà senz'altro sulla spettacolarità, senza tralasciare qualche sprazzo horror che è l'universo cinematografico di riferimento di Wan, celebre per aver diretto alcuni dei titoli migliori del genere tra cui “Saw”, “Insidious” e i primi due titoli del franchise “The Conjuring”.

Il sequel lascerà tutti a bocca aperta

approfondimento

Aquaman 2, pubblicate le prime foto del film

Il sequel di “Aquaman”, titolo che ha incassato oltre un miliardo di dollari in tutto il mondo, è stato descritto dai membri coinvolti nella lavorazione come migliore del primo film del 2018 sia sotto il profilo della tecnologia impiegata che sotto quello della sceneggiatura. Dolph Lundgren, interprete del personaggio del Re Nereus, ha elogiato Wan e il team creativo del sequel in una recente intervista asserendo che il film lascerà tutti a bocca aperta.

Nel prossimo film, oltre a Momoa e Lundgren, torneranno Amber Heard, Yahya Abdul-Mateen II e Patrick Wilson mentre i nuovi ingressi saranno Pilou Asbaek, Indya Moore, Vincent Regan e Jani Zhao.

Spettacolo: Per te