Spider-Man: Un nuovo universo, titolo e prime immagini del sequel

Cinema

Gabriele Lippi

Sony Pictures ha reso pubblici il titolo e le prime immagini del seguito del film d'animazione premio Oscar nel 2019. E sono immagini entusiasmanti. Leggi di più e guarda il video

Wow! Non ci può essere altra reazione davanti alle prime immagini del sequel cinematografico del film che ha rivoluzionato il concetto stesso di animazione, Spider-Man: Un nuovo universo (FOTO). Wow, perché nei due minuti e mezzo di Spider-Man: Across the Spider-Verse (Part One), pubblicati insieme al titolo ufficiale del film da Sony Pictures al Brazil Comic Con (e che potete ammirare nel video in alto su questa pagina), si intravede il prologo della storia e, soprattutto, una spettacolare sequenza animata con magnifici disegni.

Cosa si vede nel teaser

leggi anche

Jackpot, nuovo film Sony dall’universo di Spider-Man

Miles Morales è nella sua stanza, sdraiato sul letto che ascolta Sunflower di Post Malone e Swae Lee, già colonna sonora del primo film, quando all’improvviso un tunnel inter-dimensionale si apre sopra di lui mostrando il volto di Gwen Stacy. Gwen attraversa il varco per far visita a un Miles imbarazzatissimo dalla grande confusione della sua stanza e, forse ancora di più, da un quaderno di disegni in cui Gwen trova il suo ritratto. La chimica e l’intesa tra i due, però, è rimasta intatta, anche se Miles temeva di non rivedere più la ragazza. Gwen gli chiede di uscire, lui le dice di essere in punizione, lei si lascia cadere dalla finestra e, trasformatasi in Spider-Gwen, appesa al muro del palazzo col corpo parallelo al suolo, gli chiede: “Anche Spider-Man è in punizione?”.

NUOVE ANIMAZIONI SPETTACOLARI

leggi anche

Spider-Man – Un nuovo universo, un Uomo Ragno da Oscar

Ok, divertente, bello, coinvolgente, ma il meglio viene dopo. Perché la sequenza successiva cambia stile di disegno e tecnica d’animazione, mostrando Spider-Man mentre cade in un tunnel inter-dimensionale per sbucare in un altro universo, nel mezzo del cielo di una metropoli con grandi strade sopraelevate che corrono tra i grattacieli venendo acciuffato in volo da un altro Spider-Man la cui identità non conosciamo. Il segnale evidente che Sony non ha abbandonato la strada della sperimentazione intrapresa col primo capitolo, premiato con l’Oscar come miglior film d’animazione nel 2019, e anzi, ha deciso di rilanciare la sfida.

UN SEQUEL DIVISO IN DUE CAPITOLI

vedi anche

Spider-Man: Un nuovo universo 2, attenzione al Multiverso: FOTO

Il sequel, che come si intuisce dal titolo sarà diviso in due capitoli, avrà ancora una volta come protagonista Miles Morales (Shameik Moore), che insieme a Gwen Stacy (Hailee Steinfeld) sarà trasportato in un altro universo nel quale entrerà in contatto con Miguel O’hara, Spider-Man 2099 (Oscar Isaac). Un personaggio che era già stato presentato nella scena post credit di Spider-Man: Un nuovo universo. Naturalmente, con loro e Gwen Stacy, ci saranno tanti altri Spider-personaggi e non potrà mancare un potente cattivo.

SPIDER-MAN: ACROSS THE SPIDER-VERSE. REGISTI, SCENEGGIATORI E CAST

leggi anche

Spider-Man, Zendaya preoccupata per Tom Holland: "E se soffocasse?"

Il film è diretto da Joaquim Dos Santos, Kemp Powers e Justin K. Thompson, la sceneggiatura è firmata da Phil Lord, Christopher Miller e David Callaham. Lord e Miller sono i produttori con Avi Arad, Amy Pascal e Christina Steinberg. Con Shameik Moore, Hailee Steinfeld e Oscar Isaac, nel cast di voci originale ci sarà anche Issa Rae.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.