Being the Ricardos, Nicole Kidman rivela di aver pensato di rinunciare al ruolo di Lucille

Cinema

La star australiana, vittima di pesanti critiche da parte dei fan che non condividevano il suo ingresso nel cast, ha accettato di recitare nel film per amore della sceneggiatura di Sorkin

Il parere del pubblico conta sempre, a prescindere dal grado di popolarità e dall'apprezzamento ottenuto nel corso degli anni. A dimostrarlo è Nicole Kidman che, ospite del talk show statunitense “Live with Kelly and Ryan” ha confessato di aver avuto dei momenti di riflessione rispetto all'opportunità di vestire i panni di Lucille Ball, uno dei personaggi principali del film “Being the Ricardos”, a breve in streaming su Amazon Prime Video.

A preoccupare la star holliwoodiana, i commenti del pubblico in rete che ha osteggiato la scelta della Kidman per quel ruolo. Dopo aver quasi rinunciato alla parte, l'attrice è però tornata sui suoi passi e ha portato a termine il suo lavoro per il film che arriverà il 21 dicembre sulla piattaforma e sarà visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick.

Le critiche e l'idea di rinunciare al ruolo di Lucille Ball

approfondimento

I migliori film da vedere a dicembre al cinema e in streaming. FOTO

Un'ondata di commenti non positivi in rete può scoraggiare anche una diva del calibro di Nicole Kidman, uno dei volti più amati di Hollywood, vincitrice, tra gli altri, del premio Oscar, ed interprete di personaggi iconici sul grande e piccolo schermo. L'attrice e produttrice australiana tornerà in tv questo dicembre con un ruolo da protagonista in “Being the Ricardos” di Aaron Sorkin. Nel biopic dedicato alla celebre coppia del piccolo schermo Lucille Ball e Desi Arnaz, la cinquantaquattrenne vestirà i panni di Lucille Ball, amata attrice comica americana e protagonista della sit-com “I Love Lucy” (in Italia “Lucy ed io”), una delle pietre miliari della storia della tv statunitense, dove è andata in onda dal 1951 al 1957 sul canale CBS.

Il pubblico non ha gradito l'ingaggio della Kidman scelta per impersonare l'icona della tv e l'attrice, ora impegnata per le interviste che precedono l'uscita del film, ha rivelato le sue perplessità prima di accettare la parte. L'attrice ha precisato di essersi innamorata del copione scritto da Aaron Sorkin: “Una sceneggiatura bella come un grande romanzo”, ha detto. A seguito delle critiche da parte del pubblico per il casting del film, la Kidman ha pensato di dover ascoltare gli spettatori e abbandonare la produzione ma né Sorkin, né Todd Black, uno dei produttori, erano d'accordo. L'attrice ha dichiarato di essersi convinta ad accettare la parte e di essere rimasta molto coinvolta dal suo personaggio.

Nel film anche Xavier Bardem

Divertente ed emotivamente inteso, “Being the Ricardos” racconta uno sprazzo della vita artistica e privata della coppia di attori composta da Lucille Ball e Desi Arnaz, nello specifico, la storia di una settimana cruciale per il futuro dell'affiatata coppia di star. Ad affiancare la Kidman nel film ci sarà Xavier Bardem. L'interpretazione dei due attori contemporanei è stata lodata dagli eredi di Ball e Arnaz, produttori esecutivi della pellicola, che hanno sottolineato quanto i due divi siano riusciti ad entrare nei rispettivi personaggi cogliendone l'essenza profonda.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.