John Wick 4, riprese terminate: il regalo di Keanu Reeves agli stuntman

Cinema

L'attore ha consegnato i doni preziosi alle quattro controfigure nel corso di una cena informale in un bistrot di Parigi al termine delle riprese del film di Chad Stahelski

Le riprese di “John Wick 4” sono terminate con un momento emozionante che certamente diventerà un aneddoto da raccontare anche in futuro: protagonisti, Keanu Reeves, interprete principale della pellicola, e gli stuntman che hanno diviso con lui lo stesso set, Bruce Lee Concepcion, Jeremy Marinas, Dave Camarillo e Li Qiang. I quattro professionisti sono stati omaggiati di un regalo importante da parte della star che ha acquistato per le controfigure quattro orologi preziosi personalizzati con una dedica incisa sul retro.

Quattro Rolex per dire grazie

approfondimento

Keanu Reeves: le foto più belle dell'attore

L'incisione che compare dietro la cassa dell'orologio donato da Keanu Reeves a Jeremy Marinas dice molto della personalità dell'attore che è noto nell'ambiente hollywoodiano per essere un uomo riservato e molto generoso. Dietro il Rolex Submariner - orologio dal valore di circa diecimila dollari - ricevuto in regalo da Jeremy Marinas si legge: “The John Wick Five. Jeremy. Thank Yoy. Keanu. JW4 2021”, un grazie da lasciare senza parole. L'uomo, uno dei quattro stuntman del team di coraggiosi professionisti destinatari del dono della star, ha voluto rendere pubblico questo momento condividendo una foto dell'oggetto sul proprio profilo Instagram, contenuto che è stato ripreso da un profilo interamente dedicato agli orologi di lusso che conta oltre cinquecentomila follower. Il team di stuntman si era riunito per una cena informale in un bistrot di Parigi al termine delle riprese del quarto capitolo della saga cinematografica di “John Wick”, pellicola la cui uscita in sala è programmata per il 27 maggio 2022. Star assoluta di quello che è stato indicato come una delle migliori saghe action di tutti i tempi, Keanu Reeves, che torna a vestire i panni del personaggio che interpreta sul grande schermo fin dal 2014, anno di debutto del primo capitolo del franchise diretto da Chad Stahelski, dietro la macchina da presa anche nei capitoli successivi, usciti al cinema nel 2017 (“John Wick - Capitolo 2”) e nel 2019 (“John Wick - Parabellum).

Reeves, la star generosa

approfondimento

Matrix Resurrections, il trailer ufficiale del film

Il dono degli orologi da parte di Keanu Reeves è solo l'ultimo gesto, in ordine di tempo, che prova la straordinaria umiltà da parte dell'attore canadese che ha dato spesso prova di grande spirito collaborativo sul set, anche lavorando fianco a fianco con attrezzisti e molti altri elementi della produzione. Noto per la poca volontà di apparire, al punto da essere definito l'antidivo per eccellenza, lo scorso anno Reeves ha rinunciato ad una grossa parte dei suoi compensi del quarto film della saga di “Matrix”, nello specifico ai cosiddetti punti di back-end derivati dai guadagni del film, per devolverli al team degli effetti speciali e alla troupe dei costumi che hanno portato a termine i lavori in un momento molto complesso. Ma non è l'unico gesto generoso di cui si ha notizia. Andando a ritroso, si registra il pagamento di tasca propria di un cospicuo bonus natalizio di ad un collaboratore con difficoltà economiche e, nel lontano 2003, il dono di un gran numero di motociclette alla squadra di stunt del film “Matrix”.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.