Addio a Ruthie Tompson, la storica animatrice della Disney aveva 111 anni

Cinema
©Getty

Si è spenta nel sonno a 111 anni nella sua casa in California, la leggendaria animatrice della Disney ha contribuito alla creazione dei cartoni animati che hanno segnato l’infanzia di più generazioni

Addio a Ruthie Tompson, storica animatrice della Disney e tra le menti dietro la produzione di classici come Biancaneve e i sette nani e Pinocchio. La Tompson aveva 111 anni ed è morta nel sonno nella sua casa di Los Angeles secondo una dichiarazione della Walt Disney Company (di seguito il post su Instagram). Classe 1910 la Tompson aveva iniziato a lavorare da adolescente per la Disney dopo aver conosciuto Walt e Roy Disney in una scuola di equitazione. Il suo primo lavoro fu quello di inchiostratrice per la prima pellicola della Disney, Biancaneve e i sette nani la cui produzione iniziò nel 1934. "Lavorammo anche la notte, giorno dopo giorno finchè non la ottenemmo nel modo giusto" – ricordò successivamente riguardo alla pellicola animata. Alla fine degli anni '40 la Tompson fu promossa a controllore dell'animazione e designer di scena e rimase alla Disney per 40 anni. 

Addio alla Leggenda Disney

approfondimento

Le migliori serie TV da vedere a ottobre 2021. FOTO

Ruthie Tompson nasce il 22 luglio 1910 a Portland, nel Maine. Cresce a Boston, nel Massachusetts per poi trasferirsi a Oakland, in California. Nel 1924 i suoi genitori divorziano e sua madre si risposa con l'artista John Roberts, a questo punto la famiglia si trasferisce a Los Angeles proprio a due passi dalla casa di Robert Disney, zio di Walt Disney. Inutile dire che gli uffici della The Walt Disney Company, si trovavano a pochi metri dalla strada che era solita percorrere tra il suo appartamento e la scuola. Il "caso" ha voluto che fu invitata a entrare in quegli uffici dopo essere stata notata a guardare il loro lavoro dall'esterno, attraverso una finestra. Da lì si ritrovò nella serie Alice Comedies. Ottiene il suo primo impiego alla Disney in qualità di inchiostratrice e designer di scena, partecipa alla produzione di Biancaneve e i sette nani e successivamente riceve una promozione. Muove brillantemente i suoi primi passi all'interno della compagnia tanto che nel 1948 è al controllo dell'animazione e designer di scena, tra le prime tre donne ammesse alla Photographers International Union. Si ritira  dopo 40 anni di onorata carriera. Tra i suoi lavori troviamo Pinocchio (1940), Fantasia (1940), Dumbo (1941), La bella addormentata nel bosco (1959), Mary Poppins (1964), Gli Aristogatti (1970) e Robin Hood (1973). Nel 2000 riceve il titolo di Leggenda Disney, per la sua preziosa collaborazione con Disney. Muore alla veneranda età di 111 anni nella sua casa in California.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.