Licorice Pizza, il trailer del nuovo film di Paul Thomas Anderson

Cinema

Si preannuncia una nuova corsa agli Oscar per il celebre regista de “Il petroliere” e “The Master”, tra gli altri. Cast stellare e due giovani interpreti, tra i quali il figlio del compianto Philip Seymour Hoffman

É in arrivo un nuovo film di Paul Thomas Anderson, tra i registi più influenti della sua generazione. Il titolo è “Licorice Pizza” ed è già molto atteso dai suoi fan (e non solo). Potrebbe essere la pellicola in grado di condurlo al trionfo agli Oscar? Gli indizi per una nomination sembrano esserci tutti. In carriera il regista ne ha collezionate ben otto, senza mai riuscire a imporsi, neanche con quel capolavoro senza tempo che è “Il petroliere”.

Un titolo particolare che fa riferimento alla catena di negozi di dischi creata nel corso degli anni ’70. Il lancio negli Stati Uniti è previsto per il 26 novembre 2021. In questa data vi saranno proiezioni in un numero limitato di cinema, per poi trovare maggior spazio nel Paese il 25 dicembre.

licorice pizza
@MGM

Licorice Pizza, cosa sappiamo

approfondimento

I migliori film da vedere a settembre 2021. FOTO

Vedere il trailer è stato un colpo al cuore per i fan di Philip Seymour Hoffman, considerando come il protagonista sia interpretato da suo figlio Cooper Hoffman. Questi avrà il ruolo della giovane star in erba al centro della trama, che mira a intrecciare differenti storie ambientate nella San Fernando Valley.

Spazio anche per un’altra giovane attrice, la co-protagonista Alana Haim. Lei è una cantautrice e, così come per Hoffman Jr., “Licorice Pizza” segnerà il suo debutto sul grande schermo. Nel filmato le immagini si poggiano su un tappeto musicale cult, “Life on Mars?” di David Bowie. Il cast non comprende soltanto giovani attori alle prime armi, ma anche volti ben noti di Hollywood come Bradley Cooper e Sean Penn. Completano il cast Benny Safdie, Tom Waits, Christopher Walken, John C. Reilly, Skyler Gisondo e Maya Rudolph.

Licorice Pizza, la trama

approfondimento

Paul Thomas Anderson, i 50 anni di un genio precoce

Non si hanno grandi informazioni sulla nuova pellicola di Paul Thomas Anderson, anche se una breve sinossi è stata condivisa. La storia narrata sarà ambientata interamente negli anni ’70. I due giovani protagonisti frequentano il liceo della San Fernando Valley. Occhi puntati soprattutto su di lui, che è un giovane attore di successo. La pellicola racconterà la delicata e travagliata storia d’amore tra Hoffman e Haim.

Nei mesi passati era circolato qualche titolo provvisorio, come “Soggy Bottom” e “The Night of Counting the Years”. Anche Leonardo DiCaprio avrebbe dovuto fare parte del già ricchissimo cast. All’attore premio Oscar era stato proposto il ruolo di Jon Peter, poi assegnato a Bradley Cooper. DiCaprio ha infine scelto di prendere parte al progetto di Guillermo del Toro, “Nightmare Alley”, rinunciando alla chance di lavorare con Anderson. Ironia della sorte, l’accordo per quest’ultima pellicola è infine saltato, con Bradley Cooper chiamato nuovamente a colmare il vuoto.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.