Il Locarno Film Festival riparte: ecco il programma della 74esima edizione

Cinema
Nella foto "Beckett", il il nuovo film del regista italiano Ferdinando Cito Filomarino che aprirà il Festival

Ecco i film della 74esima edizione del Locarno Film Festival, la prima sotto la direzione artistica di Giona A. Nazzaro. Dopo un anno insolito e imprevedibile, dal 4  al 14 agosto tornano i luoghi, i concorsi e i premi più iconici della manifestazione, a cui si aggiungono l’inedito programma competitivo Corti d’autore e la nuova sezione Locarno Kids: Screenings.

l Locarno Film Festival torna alla sua formula originaria sotto la guida del nuovo direttore artistico Giona A. Nazzaro, che con i comitati di selezione ha scelto i titoli che verranno proiettati a Locarno tra il 4 e il 14 agosto. Accanto ai graditi ritorni non mancano le novità, come il programma competitivo Corti d’autore, nella sezione Pardi di domani, e un vero e proprio programma per i più piccoli, Locarno Kids: Screenings.

Locarno74, nel pieno rispetto delle normative sanitarie vigenti, si terrà in presenza, con le serate in Piazza Grande e il ripristino delle altre proiezioni nelle dodici sale cittadine. Gli incontri e le conversazioni con gli ospiti legati alla selezione si terranno invece presso la Rotonda by la Mobiliare, la nuova casa del Forum.

Dalla metà di luglio sarà possibile acquistare i biglietti tramite il Ticket Shop Online (abbonamenti e accrediti sono già acquistabili) e in contemporanea sarà disponibile anche la nuova App ufficiale del Festival, utile per poter prenotare i propri posti in sala, gestire le riservazioni alle proiezioni e agli eventi, visionare il programma e consultare le news.
La prenotazione del proprio posto per questa edizione sarà obbligatoria per tutte e tutti, anche per abbonati e accreditati, e sarà effettuabile solo online tramite il nostro shop. Lo shop online è stato infatti reso più funzionale e più accessibile sia dal sito che dall’app. Per quanto concerne Piazza Grande, Palexpo (FEVI) e la Rotonda si potrà accedere solo presentando il certificato Covid unito alla prenotazione posto, mentre le altre sale cinematografiche saranno gestite tramite controllo contact tracing, distanziamento e utilizzo di mascherine obbligatorio, sempre previo controllo della prenotazione.

Locarno 2021, le giurie e i premiati

approfondimento

Locarno Film Festival, nasce il concorso "Corti d'Autore"

Sono state annunciate oggi anche le giurie della 74esima edizione del Locarno Film Festival. Saranno a Locarno, per il concorso internazionale: la cineasta Eliza Hittman, Presidente di giuria, l’artista e cineasta Kevin Jerome Everson, il regista, Philippe Lacôte e le attrici Leonor Silveira e Isabella Ferrari. Per il Concorso Cineasti del presente, la giuria sarà invece composta dall’attrice Agathe Bonitzer, dalla regista Mattie Do e da Vanja Kaludjercic, direttrice dell’International Film Festival Rotterdam.
I cortometraggi della sezione Pardi di domani saranno valutati dal cineasta Kamal Aljafari, dalla produttrice Marie-Pierre Macia e dalla cineasta, artista e curatrice Adina Pintilie.
Per la giuria First Feature, il regista e produttore Amjad Abu Alala sarà affiancato dalla montatrice Karina Ressler e dalla cineasta Katharina Wyss.

Ricordiamo, infine, le premiate e i premiati già annunciati che saranno presenti a Locarno: il Pardo d’onore Manor John Landis, l’Excellence Award Davide Campari Laetitia Casta, il Vision Award Ticinomoda Phil Tippett, il Premio Raimondo Rezzonico Gale Anne Hurd e il Pardo alla carriera Dante Spinotti.

Locarno 2021: Piazza Grande

14 film, tra cui 7 prime mondiali, saranno proiettati in Piazza Grande, la grande arena all’aperto che può ospitare fino a 8’000 spettatori e spettatrici.

BECKETT di Ferdinando Cito Filomarino

Italia – 2021

con John David Washington, Alicia Vikander, Boyd Holbrook, Vicky

Krieps, Panos Koronis

 

FREE GUY di Shawn Levy

Stati Uniti – 2020

con Ryan Reynolds, Jodie Comer, Lil Rel Howery, Joe Keery, Utkarsh

Ambudkar, Taika Waititi

 

 

HEAT di Michael Mann

Stati Uniti – 1995

con Al Pacino, Robert De Niro, Tom Sizemore, Diane Venora, Val Kilmer

 

HINTERLAND di Stefan Ruzowitzky

Austria/Lussemburgo – 2021

con Murathan Muslu, Liv Lisa Fries, Max von der Groeben, Marc Limpach,

Margarethe Tiesel, Aaron Friesz, Stipe Erceg, Matthias Schweighöfer

 

IDA RED di John Swab

Stati Uniti – 2021

con Frank Grillo, Josh Hartnett, William Forsythe, Deborah Ann Woll,

Melissa Leo, Mark Boone Junior, Sofia Hublitz, Beau Knapp

 

MONTE VERITÀ di Stefan Jäger

Svizzera/Austria/Germania – 2021

con Maresi Riegner, Max Hubacher, Julia Jentsch, Hannah Herzsprung,

Joel Basman, Philipp Hauss

P

NATIONAL LAMPOON'S ANIMAL HOUSE di John Landis

Stati Uniti – 1978

con John Belushi, Tim Matherson, John Vernon, Verna Bloom, Tom Hulce

 

RESPECT di Liesl Tommy

Canada/Stati Uniti – 2021

con Jennifer Hudson, Forest Whitaker, Marlon Wayans, Audra McDonald,

Marc Maron, Tituss Burgess, Kimberly Scott, Saycon Sengbloh, Hailey Kilgore,

Heather Headley, Skye Dakota Turner, Tate Donovan, Mary J. Blige

 

ROSE di Aurélie Saada

Francia – 2021

con Françoise Fabian, Aure Atika, Grégory Montel, Damien Chapelle,

 

SING-KEU-HOL (Sinkhole) di KIM Ji-hoon

Corea del Sud – 2021

con CHA Seoung-won, KIM Sung-kyun, LEE Kwang-soo, KIM Hye-jun

 

THE ALLEYS di Bassel Ghandour

Giordania/Egitto/Arabia Saudita/Qatar – 2021

con Emad Azmi, Baraka Rahmani, Munther Rayahneh, Nadira Omran,

Maisa Abd Elhadi, Nadeem Rimawi, Mohammad Jezawi, Islam Al-Awadi,

Jawdat Saleh, Ibrahim Nawabneh

 

THE TERMINATOR di James Cameron

Stati Uniti/Gran Bretagna – 1984

con Arnold Schwarzenegger, Michael Biehn, Linda Hamilton, Paul Winfield,

Lance Henriksen

 

VORTEX di Gaspar Noé

Francia/Belgio/Monaco – 2021

con Françoise Lebrun, Dario Argento, Alex Lutz

 

YAYA E LENNIE - THE WALKING LIBERTY di Alessandro Rak

Italia – 2021

con Ciro Priello, Fabiola Balestriere, Lina Sastri, Francesco Pannofino,

Massimiliano Gallo, Tommaso Ragno, Fabrizio Botta

 

Locarno 2021: Concorso Internazionale

Il Concorso di Locarno che esplora i nuovi territori dell’arte cinematografica quest’anno include 17 titoli.

AFTER BLUE (Paradis Sale) di Bertrand Mandico

Francia – 2021

 

AL NAHER (The River) di Ghassan Salhab

Libano/Francia/Germania/Qatar – 2021

con Ali Suliman, Yumna Marwan

 

ESPÍRITU SAGRADO di Chema García ibarra

Spagna/Francia/Turchia – 2021

con Nacho Fernández, Llum Arques, Rocío Ibáñez, Joanna Valverde

 

GERDA di Natalya Kudryashova

Russia – 2021

con Anastasiya Krasovskaya, Yura Borisov, Yulia Marchenko, Darius

Gumauskas

 

I GIGANTI di Bonifacio Angius

Italia – 2021

con Bonifacio Angius, Stefano Deffenu, Michele Manca, Riccardo Bombagi,

Stefano Manca

 

JIAO MA TANG HUI (A New Old Play) di QIU Jiongjiong

Hong Kong/Francia – 2021

con YI Sicheng, GUAN Nan, QIU Zhimin, XUE Xuchun, GU Tao

 

JUJU STORIES di C.J. “Fiery” Obasi, Abba T. Makama, Michael Omonua

Nigeria/Francia – 2021

con Belinda Yanga Agedah, Don Ekwuazi, Bukola Oladipupo, Paul Utomi,

Elvis Poko, Nengi Adoki, Timini Egbuson

 

LA PLACE D’UNE AUTRE di Aurélia Georges

Francia – 2021

con Lyna Khoudri, Sabine Azéma, Maud Wyler, Laurent Poitrenaux,

Didier Brice

 

LEYNILÖGGA (Cop Secret) di Hannes Þór Halldórsson

Islanda – 2021

con Auðunn Blöndal, Egill Einarsson, Sverrir Þór Sverrisson, Steinunn

Ólína Þorsteinsdóttir, Vivian Olafsdottir, Björn Hlynur Björnsson

 

LUZIFER di Peter Brunner

Austria – 2021

con Franz Rogowski, Susanne Jensen

 

MEDEA di Alexander Zeldovich

Russia – 2021

con Evgeniy Tsyganov, Tinatin Dalakishvili

 

NEBESA (Heavens Above) di Srdjan Dragojević

Serbia/Germania/Macedonia del Nord/Slovenia/Croazia/Montenegro/

Bosnia-Erzegovina – 2021

con Goran Navojeć, Ksenija Marinković, Bojan Navojeć, Miloš Samolov,

Nataša Marković, Sana Kostić, Radoslav Milenković

 

PETITE SOLANGE di Axelle Ropert

Francia – 2021

con Jade Springer, Léa Drucker, Philippe Katerine, Grégoire Montana

Produzione: Aurora Films

 

SEPERTI DENDAM, RINDU HARUS DIBAYAR TUNTAS (Vengeance Is

Mine, All Others Pay Cash) di Edwin

Indonesia/Singapore/Germania – 2021

con Marthino Lio, Ladya Cheryl

 

SIS DIES CORRENTS (The Odd-Job Men) di Neus Ballús

Spagna – 2021

con Mohamed Mellali, Valero Escolar, Pep Sarrà

 

SOUL OF A BEAST di Lorenz Merz

Svizzera – 2021

con Pablo Caprez, Ella Rumpf, Art Bllaca, Luna Wedler, Tonatiuh Radzi,

Lolita Chammah, Angelique La Douce

 

ZEROS AND ONES di Abel Ferrara

Italia/Germania/Stati Uniti – 2021

con Ethan Hawke, Cristina Chiriac, Phil Neilson, Valerio Mastandrea,

Dounia Sichov, Korlan Madi, Mahmut Sifa Erkaya, Anna Ferrara

 

Concorso Cineasti del Presente

La selezione dedicata alla scoperta del cinema di domani comprende 15 film: opere prime e seconde, tutte prime mondiali.

ACTUAL PEOPLE di Kit Zauhar

Stati Uniti – 2021

con Kit Zauhar, Scott Albrecht, Vivian Zauhar, Isabelle Barbier, Henry

Fulton Winship, Audrey Kang, Derek Zheng, Jackson Crook, Shirley

Huang, Richard Lyntton, Fraser Jones, Randall Palmer, Lily Hung, Tanya

Morgan, Abbey Rowe, Tiye Amenechi, Gabrielle Richardson, Melanie

Kleid, Joe Viola

 

AGIA EMI (Holy Emy) di Araceli Lemos

Grecia/Francia/Stati Uniti – 2021

con Abigael Loma, Hasmine Killip, Irene Inglesi, Michalis Syriopoulos,

Angeli Bayani, Ku Aquino, Elsa Lekakou, Julio Katsis

a

AMANSA TIAFI (Public Toilet Africa) di Kofi Ofosu-Yeboah

Ghana – 2021

con Briggitte Appiah, David Klu, Ricky Kofi Adelayitar, Brimah Watara,

Dickson Owusu

 

BROTHERHOOD di Francesco Montagner

Repubblica Ceca/Italia – 2021

le

BU YAO ZAI JIAN A, YU HUA TANG (Virgin Blue) di NIU Xiaoyu

Cina – 2021

con YE Zi, ZHENG Shengzhi

 

IL LEGIONARIO di Hleb Papou

Italia/Francia – 2021

con Germano Gentile, Maurizio Bousso, Marco Falaguasta, Félicité

Mbezelé

 

KUN MAUPAY MAN IT PANAHON (Whether the Weather Is Fine)

di Carlo Francisco Manatad

Filippine/Francia/Singapore/Indonesia/Germania/Qatar – 2021

con Charo Santos-Concio, Daniel Padilla, Rans Rifol

 

L’ÉTÉ L’ÉTERNITÉ di Émilie Aussel

Francia – 2021

con Agathe Talrich, Marcia Feugeas, Matthieu Lucci, Idir Azougli, Nina

Villanova, Antonin Totot, Rose Timbert, Louis Pluton, Emmanuel Rol,

 

MIS HERMANOS SUEÑAN DESPIERTOS di Claudia Huaiquimilla

Cile – 2021

con Iván Cáceres, César Herrera, Paulina García, Andrew Bargsted, Julia

Lübbert, Sebastián Ayala, René Miranda, Luz Jiménez, Ariel Mateluna,

Claudio Arredondo, Belén Herrera

 

MOSTRO di José Pablo Escamilla

Messico – 2021

con Salvador de la Garza, Alexandra Victal, Francisco Barreiro

 

NIEMAND IST BEI DEN KÄLBERN di Sabrina Sarabi

Germania – 2021

con Saskia Rosendahl, Rick Okon, Godehard Giese

 

SHANKAR’S FAIRIES di Irfana Majumdar

India – 2021

con Jaihind Kumar, Shreeja Mishra, Gaurav Saini, Irfana Majumdar,

Adwik Mathur

 

STREAMS di Mehdi Hmili

Tunisia/Lussemburgo/Francia – 2021

con Afef Ben Mahmoud, Iheb Bouyahya, Zaza, Sarah Hannachi, Slim Baccar

 

WET SAND di Elene Naveriani

Svizzera/Georgia – 2021

con Bebe Sesitashvili, Gia Agumava, Megi Kobaladze, Giorgi Tsereteli,

Eka Chavleishvili, Zaal Goguadze, Kakha Kobaladze

 

ZAHORÍ di Marí Alessandrini

Svizzera/Argentina/Cile/Francia – 2021

con Lara Tortosa, Santos Curapil, Cirilo Wesley, Sabine Timoteo, Pablo

Limarzi, Federico Luque, Colo Susini, Francisca Castillo, Carol Jones,

Michael Silva

 

Locarno 2021, Sezioni non competitive

Fuori concorso

6 film, tra cui 5 prime mondiali e 1 prima internazionale, firmati da registe e registi di rilievo per esplorare le possibili declinazioni del racconto cinematografico.

Histoire(s) du cinéma

Prospettive inedite sulla storia del cinema con 23 film, tra prestigiosi restauri, prime mondiali e una prima internazionale.

Retrospettiva

Il percorso di Alberto Lattuada, uno dei protagonisti della cultura cinematografica del ventesimo secolo, attraverso 41 titoli, tra lungometraggi, corti e produzioni per il piccolo schermo.

Locarno Kids: Screenings

Un viaggio iniziatico nel mondo del cinema con 5 titoli per l’infanzia realizzati nel presente e nel passato.

Open Doors Screenings

Nell’anno di chiusura del focus sul cinema del Sud-est asiatico e della Mongolia, una nuova panoramica sulle più interessanti produzioni indipendenti di quest’area.

Sezioni Parallele

Semaine de la critique

7 lungometraggi documentari in prima mondiale o internazionale, selezionati dall’Associazione Svizzera dei Giornalisti Cinematografici.

Panorama Suisse

Una selezione rappresentativa dell’attuale creazione cinematografica svizzera, con le scelte delle e dei rappresentanti di SWISS FILMS, Giornate di Soletta e Accademia del Cinema Svizzero. 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.