Maschile singolare: il trailer ufficiale del film

Cinema
@RufusFilm

Un film leggero con un'inedita storia d'amore e libertà con un cast di astri nascenti e volti noti televisivi 

È online il trailer ufficiale di “Maschile singolare”, il nuovo film con la regia di Matteo Pilati e Alessandro Guida. Protagonista l'attore Giancarlo Commare, al centro di una divertente storia d'amore, di riscatto, libertà e amicizia. Il film non uscirà nelle sale ma sarà disponibile su Amazon Prime dal prossimo 4 giugno e visibile anche su Sky Q e NOW.

“Maschile singolare”, la trama e il cast

approfondimento

I migliori film da vedere a maggio

Antonio (l'attore Giancarlo Commare, già volto de “Il paradiso delle signore”, “L'isola di Pietro” e “Skam Italia”) è stato lasciato dal marito ed è costretto improvvisamente a riorganizzare tutta la sua esistenza.

Con l'aiuto di Cristina va ad abitare con Denis, libero e un po' spiantato, e trova lavoro nel forno di Luca, dove scopre l'amore per la pasticceria e comincia a riapprezzare la vita da single, fino a quando non si intravede all'orizzonte un nuovo amore.

Un film sull'amicizia e la riscoperta di sé, che fa leva su un cast di giovani interpreti tra cui Eduardo Valdarni (che ha recitato in “Suburra”) nei panni di Denis, Gianmarco Saurino in quelli di Luca (tra i suoi ultimi lavori in TV “DOC - Nelle tue mani” e “Che Dio ci aiuti”) e Michela Giraud (il suo ultimo film è “Va bene così”) nel ruolo di Cristina. Completano il cast Lorenzo Adorni, Carlo Calderone e Barbara Chichiarelli.

Una storia inedita per il cinema italiano

Scritto dai due registi, con la collaborazione di Giuseppe Paternò Raddusa, “Maschile singolare” è una pellicola rara nel cinema italiano per la sensibilità e la leggerezza nel raccontare una storia con protagonista un personaggio gay alle prese con le difficoltà della propria esistenza strettamente connesse ad un percorso di crescita emotiva e personale. Un film indipendente sia per la produzione che per lo spirito dove la libertà è l'unica strada possibile per affrontare i drammi del quotidiano. L'incontro con l'altro è il mezzo attraverso il quale si compie la salvezza e infine il riscatto dei protagonisti, personaggi ordinari capaci di imprese impensabili.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.