Poker Face: Russell Crowe è un miliardario con un asso nella manica (e sete di giustizia)

Cinema

Camilla Sernagiotto

©Getty

L'attore reciterà nella pellicola diretta da Gary Fleder e sceneggiata da Stephen M. Coates. Interpreterà Jake, un uomo in cerca di giustizia che, attraverso il poker, ordirà una trappola sofisticata. Ma senza fare i conti con alcuni imprevisti... Un thriller che, tra colpi di scena e suspense, si preannuncia il nuovo successo del divo

Russell Crowe sarà il protagonista di Poker Face, il thriller diretto da Gary Fleder e sceneggiato da Stephen M. Coates le cui riprese inizieranno a giugno a Sydney, in Australia.

L'attore interpreterà Jake, un uomo in cerca di giustizia. Si tratta di un miliardario, un imprenditore del settore tech che decide di invitare i suoi amici di infanzia nella sua casa da sogno a Miami. La "scusa"? Giocare a poker assieme. Ma il gioco si tramuterà in qualcosa di molto più rischioso.  

Gli amici di Jake hanno un rapporto di amore e odio con lui. Jake è un maestro del poker, dotato di una mente incredibile e di una capacità di pianificazione eccezionale, le stesse che l'hanno fatto diventare quello che è, ossia uno con un conto in banca a più zeri dei cerchi olimpici.

Ciò che ha elaborato nei minimi dettagli non è una semplice sfida al tavolo da gioco bensì uno schema sofisticato che ha progettato per vendicarsi degli amici. Lo scopo di Jake che è infatti quello di ottenere giustizia.

Tuttavia si ritroverà a fare i conti con un elemento che non aveva considerato, ossia un pericoloso criminale che farà irruzione nella sua tenuta di Miami.

La produzione del film

approfondimento

Thor: Love and Thunder, Russell Crowe svela il suo personaggio

A finanziare e produrre la pellicola è Arclight Films, assieme ai produttori Gary Hamilton, Addam Bramich, Ryan Hamilton, Jeanette Volturno, Jason Clark e Keith Rodger.


Russell Crowe con questo nuovo ruolo cambia totalmente genere cinematografico, dato che l'attore è reduce dal set di Thor: Love and Thunder.
Nell'attesissimo film diretto da Taika Waititi e basato sul personaggio dei Marvel Comics messo a titolo, infatti, Russell Crowe impersona Zeus, il dio greco che regna su tutti gli dei dell'Olimpo.
Il suo personaggio divino presenta svariati collegamenti con tanti personaggi del Marvel Cinematic Universe. Su questo nuovo set che si aprirà a breve in Australia, invece, Crowe torna un po' più "con i piedi per terra", svestendo i panni divini.

Ma comunque si cala nel personaggio di "un Dio dell'Olimpo terreno", potremmo dire, ossia un miliardario di successo. E i suoi fulmini che riverserà sugli amici non sono meno potenti di quelli di Zeus...  

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.