Odio l'Estate, in vacanza con Aldo, Giovanni e Giacomo

Cinema sky cinema

Il  trio formato da Aldo Baglio, Giovanni Storti e Giacomo Poretti ritorna in una commedia divertente e commovente, accompagnata dalle musiche di Brunori Sas. In prima tv su Sky Cinema Uno venerdì primo gennaio

approfondimento

Odio l’estate, il cast del film

Le regole per una vacanza perfetta: non si parte senza il canotto, non si parte senza il cane, ma soprattutto non si prenota la stessa casa. Aldo Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potrebbero avere delle famiglie e delle vite più diverse: il precisetto organizzatissimo ma con un’attività in proprio fallimentare, il medico di successo alle prese con un figlio in piena crisi preadolescenziale, l’ipocondriaco nullafacente con un cane di nome Brian e la passione per Massimo Ranieri.   Tre vite lontanissime che si incontrano accidentalmente in una piccola isola della costa italiana: stessa spiaggia, stesso mare, ma soprattutto stessa casa in affitto. Lo scontro è inevitabile e spassosissimo: abitudini diverse, due figli che si innamorano, tre mogli che partono col piede sbagliato ma finiscono per ballare insieme in una sera d’estate e tre nuovi amici alla ricerca di un figlio in fuga. Aldo Giovanni e Giacomo ci raccontano una storia di amicizia e sentimenti come nella loro tradizione cinematografica più amata.  

approfondimento

Odio l’estate, la trama del film

Odio l'estate segna il ritorno dietro la macchina da presa di Massimo Venier che aveva già lavorato con il trio nei film di successo Tre uomini e una gamba, Così è la vita, Chiedimi se sono felice, La leggenda di Al, John Jack e Tu la conosci Claudia.? Le riprese del film sono durate circa 8 settimane e si sono svolte ad Otranto in Puglia e in Lombardia.

Nel cast, oltre ad Aldo, Giovanni e Giacomo ci sono Lucia Mascino,  Carlotta Natoli, Maria Di Biase, Roberto Citran e un imperdibile cameo di Massimo Ranieri.

Le parole di Brunori Sas, autore delle musiche di Odio l'estate

approfondimento

Brunori Sas: sua la colonna sonora del film Odio l'estate

"Mi sono approcciato alla stesura della colonna sonora mosso da un grande affetto nei confronti di Aldo Giovanni e Giacomo, che hanno rappresentato (non solo per me) un modello di comicità unica e innovativa. Sono molto legato a loro soprattutto perché mi ricordano i momenti di ilarità con mio padre, la visione dei loro sketch accompagnavano grandi risate in famiglia. Massimo, il regista, mi ha contattato sull’onda del trasporto emotivo legato a “La verità”, un pezzo che lo aveva colpito particolarmente. Mi ha subito detto che sarebbe stato un film con molta musica, e quando ho letto la sceneggiatura ho subito immaginato un mondo musicale ispirato al folk americano; un po' perché associavo la sceneggiatura allo spirito di “Little Miss Sunshine” e un po' perché mi piaceva che il film avesse una attinenza sonora col disco che stavamo contemporaneamente registrando. Inoltre mi è piaciuto potermi misurare con qualcosa che è non esattamente collegato alla mia composizione, ma “al servizio di” altro, per quanto sia difficile per un carattere megalomane e narcisista come il mio.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.