Mission Impossible 7, Tom Cruise furioso con la troupe che viola le norme anti-covid

Cinema

Il tabloid inglese The Sun ha diffuso l'audio in cui la star americana rimprovera due maestranze, colpevoli di non mantenere le distanze di sicurezza, sul set inglese del nuovo film della saga dell'agente Hunt

approfondimento

Tom Cruise torna a Roma per le riprese di Mission Impossible 7

Attenzione a non far arrabbiare Tom Cruise. Il celebre attore americano non è nuovo alle sfuriate (epocale fu il suo litigio in tv sul canale Nbc con il conduttore Matt Lauer). Ma questa volta l’ira del divo è stata a ragion veduta. Il tabloid inglese The Sun ha infatti diffuso l’audio dello sfogo di Cruise nei confronti di due membri della troupe durante le riprese di Mission Impossible 7. La colpa delle maestranze è stata quella di essere stati vicini di fronte a un computer a meno di un metro di distanza, violando le norme anti-covid (QUI TUTTI GLI AGGIORNAMENTI)
Come è noto la produzione del nuovo episodio della saga dell' agente Ethan Hunt era già stata interrotta per due giorni, durante le riprese in Italia, a causa di due persone contagiate.

approfondimento

Mission Impossible 7, Christopher McQuarrie parla di Venezia

Ecco la traduzione italiana dello sfogo di Tom Cruise sul set inglese di Mission Impossible 7:

 

“Noi rappresentiamo il massimo standard! È per merito nostro che ora a Hollywood sono tornati a fare film! Perché credono in noi e in quello che facciamo! Passo ogni sera al telefono con ogni fottuto Studio, società di assicurazioni e produttori, che guardano a noi e ci prendono ad esempio per fare i film! Stiamo creando migliaia di lavori, brutti s****i ! Non voglio mai, Mai più vedere niente del genere! E se lo fate vi licenzio, se vi vedo farlo di nuovo ve ne andrete a quel paese! E se qualcuno di questa troupe lo fa, è così. Dico a te, anche a te e anche a te. E voi, non vi azzardate a farlo mai più! È tutto! Non accetto scuse.

Potete dirlo alla gente che sta perdendo la loro c***o di casa a causa della chiusura dei cinema! Questo non metterà cibo sulla loro tavola e non pagherà le tasse del college! È con questo che mi addormento ogni notte! Il futuro di questa fottuta industria! Perciò mi dispiace, non me ne faccio niente delle vostre scuse, ve l'ho detto e ora lo voglio e se non lo fate siete fuori! Non sospenderemo questo c***o di film

Capito? Se vi vedo farlo di nuovo sei fuori! E anche tu! Quindi tu gli costerai il lavoro. Se vi vedo farlo sul set tu sei fuori e tu anche! È tutto! Sono stato chiaro? Capite quello che voglio? Capite la responsabilità che avete? Perché io farò appello alla vostra ragione. E se non sapete essere ragionevoli e non comprendo la vostra logica sarete licenziati. È tutto. Mi fido di voi ragazzi qui, è tutto. È tutto ragazzi.”

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.