No Time To Die, alla scoperta delle location del nuovo film di 007

Cinema sky cinema
Barbara Tarricone

Barbara Tarricone

Nella puntata di Venerdì 28 agosto di 100X00CINEMA, Barbara Tarrricone ci mostra i  luoghi e i segreti delll'ultimo film di James Bond interpretato da Daniel Craig

Quasi un mezzo giro del mondo. Dall'Italia alla Giamaica, dalla  Norvegia all'Inghilterra, le location di No Time to Die sono sparse per il globo terracqueo. Ma  a guidarci in questo viaggio ci pensa la rubrica  100x100CINEMA. Nella puntata di stasera venerdi' 28 agosto in onda su Sky Cinema Uno ci racconta i luoghi e i segreti dell'ultimo film di James Bond, che dopo i rinvii, causati dall'emergenza Coronavirus, dovrebbe uscire in sala a Novembre

Matera, Basilicata

approfondimento

007 a Matera, le immagini delle riprese del film

La città dei sassi, passata da vergogna nazionale. a patrimonio Unesco, figura prepotentemente nel trailer. “Da lì si dipana tutta la storia - ci ha raccontato Daniel Craig - il film inizia lì.” Il panorama incantato delle case grotta di Matera fa da sfondo all’inseguimento di auto che vediamo nella primissima immagine. “Ci siamo trovati benissimo e ci hanno lasciato guidare a grande velocità… ma state tranquilli senza rovinare niente!” Scherza Craig. 

 

Gravina di Puglia

approfondimento

No Time To Die, anticipata la data d'uscita dell'ultimo 007

Il trailer fa continuare l’inseguimento d’auto da Maratea a Gravina (magie del cinema, dimentichiamoci la geografia) ed è proprio dallo spettacolare ponte romano che si lancia Bond.  Non provateci anche voi!

Maratea, Basilicata

approfondimento

SkyTG24 sul set del nuovo 007, James Bond "No Time To Die". VIDEO

Apparentemente alcune scene sono state girate anche qui. SI tratterà di sequenze al mare che sfruttano le meravigliose scogliere della cittadina? Teatro d’inseguimenti o d’incontri segreti nel borgo antico? O piuttosto avranno a che fare con la statua del Cristo Redentore che tutto guarda dall’alto?  Scopriamolo al cinema!

San Nicola Arcella, Cosenza

Anche qui dobbiamo aspettare il film per vedere le immagini che vi hanno girato, ma sappiamo dai beninformati che le riprese si sarebbero tenute sulla Spiaggia dell’Arco Magno, famosa per una formazione rocciosa, appunto, a forma di arco. 

Port Antonio, Giamaica

approfondimento

007: No Time To Die, dalla Giamaica con amore

La località da cui Ian Fleming ha scritto tutti i James Bond è la tenuta di Golden Eye, in Giamaica. L’autore viveva lì e la Giamaica è stata spesso protagonista dei film di 007 a partire dall’indimenticabile uscita dalle acque di Ursula Andress in Agente 007 - Licenza di uccidere. Non fa eccezione No time to Die, girato sulla costa settentrionale ma molto più a est rispetto a dove viveva Fleming, attorno alla località di Port Antonio. “Abbiamo soggiornato nella proprietà di Ian Fleming, fatto snorkeling lì attorno, nuotato nelle acque dove nuotava lui.” Ci assicura il regista Cary Fukunaga.  “Abbiamo comunque assorbito il suo spirito.” È qui che vediamo James Bond in pensione! Ma il suo pensionamento sarà breve, perché viene subito richiamato in azione.

NIttedal e la Strada Atlantica, Norvegia

L’inseguimento che intuiamo nel trailer tra Rami Malek e “non sappiamo chi”, è stato girato su un lago ghiacciato vicino a Nittedal, che non è lontana da Oslo. Ancora non abbiamo visto le immagini, ma sappiamo che altri inseguimenti, in questo caso in auto, sono stati girati sulla Strada Atlantica. Un percorso tutto curve costruito su fiordi e isolette, con ponti e tornanti ad elevatissimo potere scenico.

Londra, Regno Unito

Ovviamente il più british degli agenti segreti non può che girare anche a Londra. In studio (da sempre tutte le scene non “in location” sono girate all’interno dei leggendari Pinewood Studios, poco lontano da Londra) e in giro per la città. Avvistamenti a White Hall, nel centro di Londra, circolano su internet. Una classica location per 007, con una classica Austin Martin vintage!

Cairngorms National Park, Scozia o Parco nazionale di Cairngorms

approfondimento

007 No Time to die, il trailer del nuovo film di James Bond

Avvistamenti bondiani in questa zona hanno giustamente mandato in fibrillazione i fan più attaccati alla tradizione.  La Scozia infatti è una location classica dei film di 007. In questo caso sappiamo che ci hanno girato almeno la scena di inseguimento con ribaltamento di automobile a precipizio su un lago che vediamo, anche se brevissimamente, nel trailer

Kalsoy, Isole Faroe (Fær Øer)

Ancora non abbiamo visto le immagini ma sappiamo che No time to Die ha portato le riprese in questo arcipelago tra la Norvegia e l’Islanda e precisamente a Kalsoy. Isolotto dalla natura drammatica e molto cinematografica, in cui di solito abitano solo 150 persone. 

Spettacolo: Per te