Alita: l’angelo della battaglia arriva su Sky

Cinema sky cinema

Lunedì 1° giugno alle 21.15 va in onda in prima tv su Sky Cinema Uno l’adattamento cinematografico del celebre manga di Yukito Kishiro, con Rosa Salazar, Christoph Waltz, Jennifer Connelly e Mahershala Ali

Ci sono pochi manga che hanno segnato l’immaginario degli anni ’90 come Alita di Yukito Kishiro. Per questo motivo, c’era grande attesa per l’uscita cinematografica di Alita – Angelo della battaglia di Robert Rodriguez e non può che essercene altrettanta per il suo arrivo su Sky Cinema Uno, con la prima tv di lunedì 1° giugno alle 21.15 (alle 21.45 su Sky Cinema Sci-Fi, canale 303).


L’adattamento del celebre manga, caldeggiato da “un certo” James Cameron, ha avuto una lunghissima gestazione. Per il sollievo dei fan del fumetto, per fortuna ne è valsa la pena: la pellicola diretta da Robert Rodriguez ha infatti ottenuto ottimi risultati al box office, tanto che, per quanto ancora non ci siano conferme in tal senso, in molti si immaginano già un sequel per gli anni futuri.


Alita – Angelo della battaglia
può contare su un cast davvero eccezionale: la protagonista Alita è interpretata dalla bravissima Rosa Salazar, attrice che ha già messo in luce le proprie doti tanto al cinema che in tv. Al suo fianco tre fuoriclasse come Christoph Waltz, Jennifer Connelly e Mahershala Ali, che messi assieme totalizzano la bellezza di cinque premi Oscar vinti.


FOTO: Da Sergio Leone agli Oscar, tanti auguri Jennifer Connelly

approfondimento

I 30 migliori film di fantascienza

La storia, ambientata nel 2563 nella distopica Città di Ferro, è quella di una ragazza cyborg semidistrutta (Rosa Salazar) e priva di memoria, che viene trovata un giorno in una discarica dal medico esperto di cibernetica Dyson Ido (Christoph Waltz). Questi adotta la ragazza e le dà il nome di Alita, cercando di tenerla reclusa in casa per non farle correre dei rischi.


Alita è però piena di vita e soprattutto curiosa di conoscere il mondo esterno. Fa così conoscenza con un ragazzo di nome Hugo (Keean Johnson), che si interessa a lei e la introduce al mondo del motorball. Il violentissimo sport è molto popolare, ma soprattutto può garantire l’accesso ai giocatori più forti a Salem, una paradisiaca metropoli fluttuante posta al di sopra la città-discarica sottostante.


Grazie a un eccezionale lavoro di world building e ad alcune delle più spettacolari sequenze di combattimento del recente cinema di fantascienza, Alita – Angelo della battaglia è una vera gioia per gli occhi, destinata ad appassionare gli amanti delle pellicole sci-fi ed di azione.

 

Spettacolo: Per te