L’Uomo d’Acciaio, Zack Snyder organizza un watch party

Cinema
©Fotogramma
l'uomo d'acciaio

Il regista Zack Snyder ha annunciato una live-commentary de “L’uomo d’acciaio”, film con Henry Cavill

Ottima notizia per gli appassionati del Superman di Zack Snyder. Il regista ha infatti annunciato una live-commentary di “L’uomo d’acciaio”, film del 2013 con Henry Cavill ed Amy Adams. Un nuovo appuntamento annunciato dal regista, dopo il grande successo ottenuto dalla live dedicata a “Batman v Superman”. Questa ha addirittura portato al crash della piattaforma “Vero”, sfruttata per l’occasione. Ci si attende lo stesso successo per “L’uomo d’acciaio”, tra i film più noti e apprezzati del regista.

Zack Snyder ha così annunciato la live-commentary, pubblicando un post: “In questo momento difficile molti di noi stanno lottando. Credo che un watch party de ‘L’uomo d’acciaio’ possa essere catartico, celebrando il simbolo della speranza. Inviate delle domande e vi risponderò”. L’appuntamento è fissato per mercoledì 20 maggio alle ore 17.00 (orario italiano).

Snyder Cut, ultime news

A decretare il quasi certo successo di questo watch party dedicato a “L’uomo d’acciaio” sarà anche la curiosità dei fan in merito alla famigerata “Snyder Cut”. Il riferimento è a una nuova versione del film “Justice League”. Di questa versione estesa si è discusso per anni sui social, con gli appassionati del mondo cinematografico DC che attendono news in merito.

C’è da aspettarsi qualche dichiarazione da parte del regista durante la live-commentary, considerando come riceverà di certo numerose domande. Nelle ultime settimane si è molto parlato della “Snyder Cut”, con supposizioni in merito a una possibile pubblicazione sulla piattaforma digitale della HBO.

Snyder Cut, le scene che sognano i fan

Svariate le scene che i fan sperano di poter apprezzare nella famigerata “Snyder Cut” di “Justice League”. Tra queste vi è di certo una sequenza più esaltante e complessa per la morte di Steppenwolf. Spazio a uno scontro cruento, con gli eroi in grado di avere la meglio su di lui, con ultimo colpo inferto da Wonder Woman. La guerriera, stando alle voci, dovrebbe riuscire a tagliare la sua testa.

A ciò si aggiunge la visione di Cyborg, preparatoria per gli scontri del sequel del film, spiegando anche le origini delle Scatole Madri. Una delle scene eliminate più discusse vede come protagonista Barry Allen. Questi avrebbe dovuto sfruttare la propria velocità per riuscire a salvare Iris West. La donna doveva essere mostrata in volo, dopo essere stata scaraventata da un’auto in seguito a un incidente.

L’apparizione di Mera avrebbe dovuto avere maggior minutaggio, con il personaggio portato a riva, dove avrebbe parlato con Arthur Curry. Ecco alcune delle scene che i fan attendono di vedere nella nuova versione del montaggio finale. Non resta che attendere le parole di Zack Snyder in persona, che difficilmente riuscirà a sfuggire alle domande degli appassionati.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.