The Goonies 2, l'annuncio dello sceneggiatore Adam F. Goldberg su Twitter

Cinema

Matteo Rossini

Lo sceneggiatore Adam F. Goldberg ha sorpreso il pubblico di tutto il mondo annunciando il sequel di uno dei film più iconici del cinema. Vediamo insieme la foto dello script pubblicata su Twitter.

Un film che ha segnato un decennio entrando di diritto nella storia del cinema, stiamo ovviamente parlando de “I Goonies”, una delle pellicole più famose di sempre. Se negli anni anni molti fan hanno sperato nell’arrivo di un sequel, ora il desiderio potrebbe diventare realtà. Lo sceneggiatore Adam F. Goldberg ha pubblicato la foto dello script conquistando i media di tutto il mondo, scopriamo insieme cosa è accaduto.

I Goonies: Adam F. Goldberg annuncia il sequel

Poche ore fa Adam F. Goldberg ha lasciato il pubblico a bocca aperta condividendo lo scatto dello script del sequel, questo il titolo provvisorio “The Goonies 2: Never Say Die”. Lo sceneggiatore ha raccontato di aver lavorato segretamente al progetto per ben nove anni con lo scopo di presentarlo a Richard Donner, incontro poi rimandato a causa dell’emergenza legata al Coronavirus (LO SPECIALE - GLI AGGIORNAMENTI - LA MAPPA).

 

Adam F. Goldberg ha definito lo script il suo capolavoro assicurando che il sequel verrà realizzato una volta tornati alla vita, queste le sue parole: “Sfido Josh Gad come il più grande fan de ‘I Goonies’. Nel corso degli ultimi nove anni ho segretamente scritto la seconda parte per divertimento. È il mio capolavoro. Avevo in programma anche un importante meeting con Richard Donner, poi cancellato a causa del lockdown! Il sequel si farà non appena torneremo alla vita. Ve lo prometto!!!”.

 

Il tweet ha subito fatto il giro del mondo conquistando i principali media internazionali e contando al momento più di 280 retweet e oltre 2.000 like.

I Goonies: la reunion virtuale del cast

 

È il 1985 quando il film “I Goonies” arriva sul grande schermo. I piccoli protagonisti diventano delle icone senza tempo segnando il decennio come pochi altri grazie anche al ruolo di Richard Donner come regista e a quello di Steven Spielberg come produttore. Nel corso degli anni la pellicola ha assunto sempre maggior importanza fino a diventare un vero e proprio cult che ancora oggi riesce a far sognare ed emozionare.

 

Pochi giorni fa il cast principale ha dato vita a una reunion virtuale che ha immediatamente entusiasmato il pubblico tanto che al momento il video conta oltre due milioni di visualizzazioni su YouTube.

 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.