Buon compleanno Monica Bellucci. I suoi migliori film

Cinema

Il 30 settembre la modella e attrice Monica Bellucci compie 55 anni. Per l’occasione, Sky Cinema Comedy la festeggia in prima serata con la pellicola di Carlo Vanzina, che la vede protagonista insieme a Claudio Amendola e Ricky Memphis, I MITICI – COLPO GOBBO A MILANO in cui un'improbabile banda organizza una rapina in una gioielleria di via Montenapoleone. Ecco alcune tra le più importanti interpretazioni di Monica Bellucci. Una delle attrici italiane più apprezzate al mondo

Nata nel 1964, Monica Bellucci è un’attrice e modella di caratura mondiale. É senza dubbio uno dei volti dello spettacolo italiano più riconoscibili al mondo. Il suo esordio su grande schermo fu nel 1991, quando prese parte al cast de La Riffa di Francesco Laudadio. Da allora ha recitato in circa 60 film, collaborando con alcuni tra i più grandi registi dell’epoca moderna. L’elenco delle pellicole che l’hanno resa una star mondiale è decisamente lungo. Basti però citarmi alcune, Dracula di Bram Stoker, di Francis Ford Coppola, a Malena di Giuseppe Tornatore, da Matrix delle sorelle Wachowski a La passione di Cristo di Mel Gibson, fino a Baaria, ancora di Tornatore. Un grande elenco, dal 1991 al 2019, ma ecco alcuni tra i suoi film più importanti.

Dobermann

Film incentrato sulla figura di un bandito, Dobermann appunto, che semina il panico in Francia, andando in giro a caccia di furgoni carichi d’oro da rapinare, così come di banche. Si muove insieme alla sua banda, composta da veri e propri folli. Personaggi particolarmente violenti, tra i quali spicca la sua fidanzata, Nat. Tanto bella quanto letale, specializzata in esplosivi. Si tratta proprio di Monica Bellucci, in questo film al fianco del suo futuro marito, Vincent Cassel. Lo script la vuole muta e così per la parte ha imparato la lingua dei segni.

Under Suspicion

Nel 1999 è al fianco dei Premi Oscar Gene Hackman e Morgan Freeman in Under Suspicion. Un intrigante thriller che vede la polizia di San Juan, in Portorico, alle prese con una difficoltosa caccia all’uomo. Un assassino ha brutalmente ucciso due donne, con il capitano Benezet che ha un sospetto in cima alla propria lista, il facoltoso Henry Hearst. Un lungo interrogatorio, un faccia a faccia con tanti segreti da svelare, soprattutto in merito al ruolo della splendida moglie dell’uomo, Chantal.

Malena

Innegabile la grande sensualità di Monica Bellucci, ampiamente sprigionata in Malena di Giuseppe Tornatore. La pellicola è ambientata in Sicilia, al tempo della Seconda Guerra Mondiale. In un piccolo paesino di provincia c’è un ragazzino, Renato, che nutre un’incontrollabile passione per la donna più bella, ammaliante e desiderata del posto, Malena. Attraverso lei, il ragazzo scopre la sessualità, mentre lei si ritrova a vivere una triste parabola da giovane moglie a vedova, fino a prostituta.

La passione di Cristo

Viene scelta da Mel Gibson nel 2004 per interpretare il ruolo di Maria Maddalena nel suo La passione di Cristo. Un sofferto racconto in 126 minuti, che pone l’attenzione sulle ultime 12 ore di vita di Cristo. Dalla preghiera in seguito all’Ultima Cena, alle tentazioni di Satana, dal tradimento di Giuda alla condanna a morte. Una pellicola cruda, dove la carne, spesso lacerata, fa da protagonista, mostrando il martirio terrestre del figlio di Dio.

On the Milky Road - Sulla Via Lattea

Al fianco di un Emir Kusturica regista e attore, nel 2016 è in sala con On the Milky Road. Interpretazione particolarmente intensa per l’attrice italiana, il cui personaggio si ritrova in quella che un tempo era la Jugoslavia, in pieno clima bellico. Qui un lattaio è costretto ogni giorno ad attraversare i campi di battaglia, sfuggendo alla morte. Nel suo villaggio giunge una splendida donna di madre italiana e padre serbo, con la quale ha inizio una storia d’amore passionale, posta costantemente a rischio dalla morte che tutto avvolge.

Spettacolo: Per te