Ecco il primo trailer del Pinocchio di Matteo Garrone

E' uscito il primo teaser trailer del film Pinocchio di Matteo Garrone che sarà nelle sale il prossimo 25 dicembre. Nel cast anche Roberto Benigni e Gigi Proietti

"Pinocchio a Natale è un binomio meraviglioso" esclama Roberto Benigni a Riccione sul palco di Cinè dove a sorpresa è salito con Matteo Garrone portando tra gli applausi le primissime immagini del film in cui interpreta Geppetto. La favola più amata prenderà vita il prossimo 25 dicembre.

Il trailer mostrato per la prima volta sembra rilanciare l'opera di Collodi nella più classica delle trasposizioni. "È un progetto che inseguivo ormai da anni. Il primo storyboard l'ho fatto a sei anni" ha detto Matteo Garrone, "nasce racconto per bambini e poi anche per i grandi. Io ho cercato di fare un film che potesse arrivare a tutti". Il Geppetto natalizio Benigni, entusiasta ha detto rivolgendosi alla platea degli operatori di cinema: "dopo aver fatto Pinocchio - riferendosi al suo film da Collodi girato nel 2002 - era naturale che 20 anni dopo interpretassi Geppetto. Questo di Garrone è un film meraviglioso, non sta a noi forse dirlo ma sta a voi vederlo".

Il cast completo del film comprende Pinocchio interpretato da Federico Ielapi, Geppetto Roberto Benigni, Mangiafuoco Gigi Proietti, Il Gatto Rocco Papaleo, La Volpe Massimo Ceccherini, la Fata adulta Marine Vacth, la Fatina bambina Alida Baldari Calabria, Lucignolo Alessio Di Domenicantonio, Lumaca Maria Pia Timo,  Grillo parlante Davide Marotta, Mastro Ciliegia Paolo Graziosi  Civetta Gianfranco Gallo, Corvo Massimiliano Gallo, Pappagallo Marcello Fonte, Gorilla Teco Celio, Faina Enzo Vetrano e Omino di burro Nino Scardina.

Pinocchio, coproduzione internazionale Italia/Francia, e' prodotto da Archimede con Rai Cinema e Le Pacte, con Recorded Picture Company, in associazione con Leone Film Group, con il contributo del MiBAC - Direzione Generale Cinema - e di Eurimages, in associazione con Unipol Banca, con il sostegno della Regione Toscana - Toscana Promozione, con il contributo della Regione Puglia, con il sostegno della Regione Lazio.