Weekend da Star: Meg Ryan

Inserire immagine
Meg Ryan

Sky Cinema Passion dedica il weekend di sabato 8 e domenica 9 dicembre , in prima e seconda serata, a una delle attrici più famose di Hollywood: Meg Ryan . Siete pronti a passare un weekend da Star con la fidanzata d'America?

Meg Ryan, nasce a Fairfield nel Connecticut il 19 novembre del 1961, ma cresce a New York, dove frequenta gli studi. Proprio per pagarsi i corsi serali di giornalismo, presso la New York University, inizia a recitare e grazie all'aiuto della madre, direttrice di casting, ottiene piccole parti in serie televisive. A vent'anni il suo debutto cinematografico in Ricche e Famose, esperienza positiva che la convince a proseguire la strada dello spettacolo.

E' la regina delle commedie romantiche, suo complice quel bel visino da ragazza della porta accanto. Bionda a americana, con quei profondi occhi azzurri non ha perso occasione di mostrare al pubblico tutta la sua drammaticità. Nel 1991 è Pam, la moglie di Jim Morrison nel film The Doors di Oliver Stone, primo vero ruolo drammatico che dimostra le capacità della Ryan di saper estendere la gamma delle interpretazioni oltre le commedie leggere. Nel 1993 recita al fianco di Tom Hanks in Insonnia D'amore, aggiudicandosi un Golden Globe come migliore attrice.

Il grande successo arriva qualche anno prima, nel 1989 con il film Harry ti presento Sally: la scena in cui Sally finge un orgasmo in un ristorante è ormai un cult che ha dato a Meg Ryan fama e notorietà eterna, oltre a una nomination ai Golden Globe. La scena, ormai cult, in cui finge un orgasmo davanti a Billy Cristal al tavolo di un ristorante, inizialmente doveva semplicemente essere un dialogo su come (e quanto) le donne possono fingere di avere un orgasmo. Meg Ryan, però, non contenta, ha proposto che Sally fingesse davvero. "Ricordo che Bob Reyner, il regista, quel giorno era un po' teso, sul set c'era anche sua moglie, che è la signora che al termine della scena dice: «Prendo lo stesso della signorina».". Il locale dove è stata girata la scena del film è il Kat’s Delicatessen di New York.

Profondamente orgogliosa e felice di essere diventata madre, racconta un'esperienza unica, affermando che l'essere madre ti permette di vivere un'empatia profonda e ti aiuta ad avvertire più intensamente il contatto con il mondo, e questo può facilitarti anche nella recitazione.

#Metoo non la riguarda, in maniera diretta, ha avuto la fortuna di lavorare con tanti uomini fantastici e si è sempre trovata bene. Vanta 35 film in carriera di cui l'ultimo è Ithaca - L'attesa di un ritorno (Ithaca) del 2015, dove la Ryan è anche regista. La storia di un ragazzo quattordicenne che sogna di diventare il più veloce messaggero del telegrafo in bicicletta. Con il passare del tempo, il giovane recapita messaggi d'amore, speranza, dolore e morte ai cittadini di Ithaca, fino a quando, un giorno, trova un messaggio che gli cambia la vita.

Non perdete gli appuntamenti di Sky Cinema Passion per il weekend. Sabato 8 dicembre sono previsti in prima serata il romantico French Kiss in cui la Ryan, decisa a riconquistare l’ex fidanzato per le vie di Parigi, incappa nell’adorabile imbroglione Kevin Kline; in seconda serata si passa a Harry ti presento Sally, la commedia romantica con una memorabile interpretazione della Ryan, affiancata da Billy Crystal. Domenica 9 la programmazione monografica si apre con lo struggente Amarsi in cui Meg Ryan e Andy Garcia sono una coppia sposata che deve affrontare il problema di alcolismo di lei; chiude il ciclo Homeland Security, commedia in cui recita al fianco di Antonio Banderas.