Brad Pitt a mano armata, Paolo Rossi re della risata

Paolo Rossi

Cannes celebra il divo americano e Ken Loach mentre Sky Uno si prepara a ospitare l'estroso attore  con lo show Confessioni di un cabarettista di M. Guarda i servizi di Sky Cine News

Tutto su Paolo Rossi Tutto su Brad Pitt Il circo surreale di Paolo Rossi, ecco le sue “confessioni” Brad Pitt, unico al mondo
Il clima autunnale non intimorisce Brad Pitt che affronta la croisette con un look da surfista. Ieri a Cannes il divo americano ha presentato Killing Them Softly, pellicola accolta con tiepidi applausi e con le accuse di essere un po' troppo cruenta: "Avrei più remore a interpretare un razzista -ha commentato- io ho un passato da cacciatore e dunque le scene crude non mi spaventano".

Applausi per Ken Loach che in The Angels Share racconta di un piccolo teppistello di Glasgow che non riesce a redimersi. Finché non gli viene fatta una proposta incredibile, Un film in perfetto stile Loach,e e lui...commovente, ironico e crudo.

Paolo Rossi si prepara ha portare su Sky Uno, a partire dalle ore 21.10 di giovedì 24 maggio 2012, il suo show Confessioni di un cabarettista di M.- Esercizi spirituali di rifondazione umoristica, un viaggio lungo e dissacrante ambientato in un tendone da circo: "La particolarità è che convivono persona, attore e personaggio, la novità è che alcune confessioni sono reali e non so se il pezzo comico fa più ridere di quello reale".