Lotteria Italia, dai premi all'estrazione: tutto quello che c'è da sapere

Spettacolo

E' nata ormai circa 90 anni fa. Il primo premio ammonta a 5 milioni di euro. Ma  c'è anche la possibilità di altre vincite, divise in tre categorie, e il premio alternativo "Sogniamo insieme". I BIGLIETTI ESTRATTI

La Lotteria Italia è la lotteria nazionale conosciuta una volta come Lotteria di Capodanno, nata negli anni ’30 e che oggi si tiene alla chiusura delle festività natalizie il giorno della Befana, il 6 gennaio. Storicamente è abbinata alle trasmissioni televisive della Rai, la prima delle quali fu Canzonissima nel 1957/58. Il primo premio ammonta a 5 milioni di euro, ma ci sono diversi premi in palio, suddivisi in tre categorie. La prima categoria è quella con il tetto massimo di vincita più alto, e ci sono poi la seconda e la terza categoria che consentono di vincere cifre non altrettanto alte ma comunque considerevoli. Per ogni categoria vengono estratti diversi biglietti, ci sono quindi altre possibilità di vincita. Ecco tutto quello che c’è da sapere sulla Lotteria Italia.

Come funziona l'estrazione e come si vince

La Lotteria Italia è un gioco a premi aperto a tutti coloro che sono maggiorenni. I biglietti costano 5 euro e  possono essere acquistati fisicamente presso i rivenditori autorizzati (tabacchi, edicole, autogrill, ricevitorie) oppure online, seguendo le istruzioni presenti sul sito ufficiale della Lotteria Italia. I biglietti in vendita sono suddivisi in venti serie alfabetiche da 500mila biglietti ciascuna, per un totale di 10 milioni di biglietti in commercio distribuiti in tutta Italia. L'ammontare massimo delle altre vincite della prima categoria, della seconda e della terza categoria è deciso in base al ricavato della vendita dei biglietti. Con lo stesso numero di serie, in caso il proprio biglietto non sia risultato tra quelli vincenti, è possibile partecipare anche a un altro premio, “Sogniamo Insieme”: sulla piattaforma dedicata è possibile registrare fino ad un massimo di dieci biglietti al giorno.

Come avviene l’estrazione

Le operazioni di estrazione avvengono presso la sala G. G. Belli di Roma, sotto il controllo del Comitato Generale per i Giochi. I biglietti vincenti vengono poi comunicati sul sito dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. L'elenco dei numeri di serie fortunati viene pubblicato sia sul sito ufficiale della lotteria che sulla Gazzetta Ufficiale. Inoltre, i risultati dell'estrazione saranno riportati anche su Mylotteries, l'applicazione dedicata alla Lotteria Italia scaricabile sia per Android che per iOS.

Come si riscuotono i premi

I vincitori della Lotteria Italia devono riscuotere il proprio premio, come si legge sul regolamento ufficiale, entro e non oltre 180 giorni dall'estrazione finale. Per la riscossione, bisogna presentare il tagliando integro e in originale, insieme a un documento d’identità valido e al codice fiscale, presso una qualsiasi filiale di Banca Intesa Sanpaolo, oppure presso l’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali a Roma.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.