X Factor, nel terzo Live eliminati Dada' e Matteo Orsi. Il podcast

Spettacolo sky uno
podcast

Due manches, ballottaggio e verdetto finale dei giudici. È l’Hell Factor. Gli highlights di quanto successo nella puntata con il commento di Omar Schillaci e Federica Pirchio di Sky Tg24  

CLICCA QUI PER ASCOLTARE IL PODCAST

È l’Hell Factor. Sul palco tra i concorrenti che fanno i conti con 2 eliminazioni (RIVIVI LA PUNTATA). E tra i giudici alle scrivanie che iniziano a muovere alfieri e sentenze strategiche.

Il regolamento richiede un minimo di concentrazione. Due manches. Cinque concorrenti ciascuna. I due meno votati di ogni singolo blocco al ballottaggio. Una sfida finale a quattro a colpi di televoto. Il meno votato va subito a casa. Il più gradito va dritto al quarto live. I due rimanenti si presentano davanti ai giudici per il verdetto finale. In palio: l’accesso agli inediti, prima tappa fondamentale dell’impervio cammino di X Factor.

approfondimento

X Factor 2022, terzo Live: chi è stato eliminato ieri sera. VIDEO

Prima manche. Solo Lucrezia e Dada' (tornata in carne ed ossa post Covid) ottengono l’unanimità dei giudizi con due convincenti interpretazioni di Caterina Caselli (Non ho l’età) la prima e di Roberto Murolo (I te vurria vasà) la seconda. Più sfuocate le performance dei Disco Club Paradiso, che sfoderano una Laura non c’è di Nek in salsa Manu Chao con retrogusto da balera romagnola, e di Joelle che non riesce a imprimere la necessaria profondità a Lana del Rey. Si difendono invece gli Omini che dal post punk britannico sfoderano gli Artic Monkeys.

Al ballottaggio: Dada' e Joelle.

approfondimento

X Factor, i podcast

Seconda manche. Linda sorprende tutti con un pezzone di Labirinth. Ambra chiosa: “ha un rabbia sul palco che non offende nessuno”. Non offende ma conquista Beatrice Quinta che sfida Battisti (Fiori rosa fiori di pesco) con una canzone d’amore sulla fine della speranza in amore. È un Battisti tutto da ballare che piace a tutti. Come i Tropea e i Santi Francesi. Stili diversi. Pezzi diversi. Ma palchi presenziati e dominati da entrambe le band. Matteo Orsi continua invece a fare i conti con le proprie fragilità e con Mi sono innamorato di te di Tenco: chi vincerà? Al momento non lui che va al ballottaggio insieme ai Tropea.

 

È sfida a quattro: Dada', Joelle, Tropea e Matteo Orsi.

Più votata: Joelle che conquista diretta il quarto live.

Meno votata: Dada' costretta a salutare pubblico, giudici e programma.

Ne restano due: Tropea e Matteo Orsi.

I giudici scelgono di salvare i Tropea.

Forse Matteo Orsi paga l’eccessiva emotività.

Spettacolo: Per te