Fedez, risonanza magnetica dopo il tumore al pancreas: “Tutto bene”

Spettacolo
Ipa/Instagram

Il rapper e giudice di X Factor ha condiviso sui social l’esito positivo di un controllo medico, effettuato a sei mesi dall’operazione con cui gli era stato rimosso un tumore neuroendocrino al pancreas. E ha ringraziato i fan per la vicinanza: “Grazie di cuore per tutti i bellissimi messaggi”

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

 

“Tutto bene! Grazie di cuore per tutti i bellissimi messaggi”. Così Fedez ha ringraziato nelle storie di Instagram i suoi fan per la vicinanza dimostratagli dopo che il rapper e attuale giudice di X Factor (GUARDA LO SPECIALE) aveva spiegato di avere in programma una risonanza magnetica. Un controllo, dopo che sei mesi fa all’artista è stato rimosso un tumore neuroendocrino al pancreas.

I post su Instagram

leggi anche

Fedez e Achille Lauro in visita all'ospedale pediatrico di Monza

Fedez ha pubblicato una prima storia in cui, una mano a coprire il volto, ha scritto: “Mi aspetta una bella risonanza magnetica (che non amo particolarmente). Mandate good vibes”. Poi, una seconda foto in cui si vedono il tunnel della risonanza magnetica e la mano del rapper che fa il segno della vittoria, con la scritta sull’esito positivo del controllo e i ringraziamenti ai fan.

Fedez Instagram

L’operazione

approfondimento

Fedez torna a X Factor 2022, la prima volta da giudice nel 2014. FOTO

A marzo Fedez aveva annunciato sui social di avere dei problemi di salute: “Purtroppo mi è stato trovato un problema di salute che comporta un percorso importante che dovrò fare e che mi sento di raccontare”. Il rapper era stato poi operato al San Raffele di Milano e, alcuni giorni dopo, aveva rivelato la natura della sua malattia: “Ho scoperto di avere un raro tumore neuroendocrino del pancreas. A due giorni dall’intervento sto bene e non vedo l’ora di tornare a casa dai miei figli”. A maggio poi la prima bella notizia emersa dall’esame istologico: il tumore non aveva preso i linfonodi. Infine a luglio, il giudice di X Factor si era sottoposto a un altro controllo e anche in quel caso l’esito era stato favorevole.

Spettacolo: Per te