Firenze, i Duran Duran agli Uffizi: John Taylor e Nick Rhodes visitano la Galleria

Spettacolo

La band è in Toscana per una data della loro tournée internazionale. Il bassista e il tastierista, grandi appassionati d’arte, ne hanno approfittato per un tour di circa quattro ore tra i tesori del museo. Ad accompagnarli il direttore Eike Schmidt

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

Anche i Duran Duran non hanno resistito alla bellezza degli Uffizi e, mercoledì 22 giugno, si sono concessi un tour di circa quattro ore nella Galleria di Firenze. Protagonisti della full immersion tra i capolavori del celebre museo sono stati John Taylor e Nick Rhodes, bassista e tastierista della band, grandi appassionati d’arte. I musicisti si trovano in questi giorni in Toscana per una data della loro tournée internazionale (stasera, 23 giugno, saranno headliner al festival “La prima estate” di Lido di Camaiore).

La visita di John Taylor e Nick Rhodes

vedi anche

I Duran Duran in concerto in Italia il 23/6: l’intervista di Sky Tg24

In una nota delle Gallerie degli Uffizi si spiega che ad accompagnare Taylor e Rhodes durante il tour nel museo è stato il direttore Eike Schmidt, che ha illustrato ai musicisti inglesi la pittura del Cinquecento italiano attraverso capolavori quali l'Angelo musicante e il San Giovannino di Rosso Fiorentino, la Madonna dal collo lungo di Parmigianino, le Allegorie enigmatiche di Dosso Dossi, i ritratti dei Medici del Bronzino. Taylor e Rhodes, si legge ancora, hanno apprezzato molto anche la Medusa e il Sacrificio di Isacco di Caravaggio, prima di una sosta al bar in terrazza sulla loggia dei Lanzi. E poi via di nuovo, per oltre un'ora ancora, a riempirsi gli occhi di Rinascimento nelle sale di Giotto, Piero della Francesca, Botticelli, Leonardo e Raffaello.

John Taylor e Nick Rhodes  agli Uffizi
John Taylor e Nick Rhodes agli Uffizi - ©Ansa

Spettacolo: Per te