La casa di Raffaella Carrà a Roma è in vendita. Appartamento da 420 mq con piscina

Spettacolo
©Getty

A distanza di 9 mesi dalla scomparsa della ballerina e presentatrice, la sua abitazione nella Capitale è stata messa in vendita

“Se per caso cadesse il mondo io mi sposto un po’ più in là, sono un cuore vagabondo che di regole non ne ha”, cantava Raffaella Carrà, ma il suo cuore vagabondo aveva trovato negli anni il giusto nido in cui fermarsi. E proprio quel nido in cui ha vissuto gran parte della sua vita, è stato messo in vendita a distanza di meno di un anno dalla scomparsa della poliedrica e amatissima artista.

La casa di Raffaella Carrà IN VENDITA

approfondimento

La vita di Raffaella Carrà diventerà una serie Tv

Immersa nell’elegante e costoso quartiere romano di Vigna Clara, la casa si trova in una delle quindici palazzine situate in via Nemea 21. Il comprensorio di lusso nel quale è situato l’appartamento ha ospitato tra gli altri anche Gianni Boncompagni, storico partner della conduttrice. Attraverso l’annuncio della vendita apparso su uno dei più importanti siti immobiliari, è possibile osservare nel dettaglio ciò che offre l’immobile. Per una superficie totale di 420 metri quadrati calpestabili, l’appartamento racchiude in sé ogni tipologia di comfort. Tre accessi indipendenti permettono l’ingresso nell’immobile, che occupa l’intero piano della palazzina in cui è situato. Corredato da terrazzi e balconi, l’alloggio è costituito da una ampia zona giorno costituita da un elegante salone per gli ospiti e diverse zone soggiorno. Una cucina spaziosa e una luminosa sala da pranzo completano l’area giorno insieme a tre bagni. Non mancano comodità più ricercate, come un piccolo ascensore interno all’appartamento, che porta a un box organizzato come zona lavanderia. La zona notte è costituita da nove camere da letto e altrettanti bagni, mentre la camera da letto padronale è arricchita da vasca idromassaggio e sauna. L’appartamento è però ricco di altri comfort, che Raffaella aveva voluto per sé, a partire dalla sala trucco. Per gli ospiti sono previste tre ampie camere e non manca la zona benessere, completa di palestra attrezzata.

La casa di Raffaella Carrà e la foto di Laura Pausini

approfondimento

Addio a Raffaella Carrà, da Vasco a Cuccarini: il ricordo sui social

Le immagini condivise nell’annuncio dall’agenzia immobiliare Remax permettono di osservare i dettagli dell’arredamento in stile anni Ottanta e di riconoscere l’immobile in trattativa riservata come la casa che ha ospitato Raffaella Carrà fino alla morte. I divani azzurro polvere, il tavolino basso dalle gambe gialle arrotondate e un proiettore sono gli stessi dettagli dell’arredamento che compaiono nella foto del 2013, postata sui social da Laura Pausini, che ritrae la conduttrice tenere in braccio la figlia della cantante, Paola.

carra
Immagine tratta dal profilo Instagram @laurapausini

Se l’azzurro domina nel soggiorno, la stanza da letto è arricchita dal colore rosa e da una parete imbottita. I toni pastello esaltano l’ambiente, in cui si vede un letto matrimoniale con una testata a fiori e un grande specchio. Una grande piscina condominiale, parco e campi da tennis, portineria sempre aperta completano l’appartamento, rendendolo un vero nido di lusso e comfort.

casa carrà
@Remax

Spettacolo: Per te