Icardi e Wanda Nara di nuovo in crisi per il video hot di China Suarez: cosa succede

Spettacolo

Nuovo capitolo della vicenda che vede coinvolto il giocatore PSG e la moglie. Colpa di un video a luci rosse inviato dall'ex amante

Ancora crisi tra Mauro Icardi e Wanda Nara. Il calciatore e la moglie, che è anche la sua agente, non hanno fatto in tempo a ritrovare la serenità che una nuova bufera sembra averli fatti allontanare.

Mauro Icardi e Wanda Nara, cosa succede

approfondimento

La China incolpa Icardi: "Sono troppo ingenua", e Wanda Nara ribatte

A raccontare nuovi dettagli sulla vicenda è stata la giornalista Yanina Latorre durante il programma argentino “Los Angeles de la Mañana” su Canal 13. Stando a quanto rivelato da Latorre, Icardi avrebbe ricominciato a sentire l'ex amante China Suarez su Telegram. La giornalista ha anche parlato di un filmato erotico che la modella avrebbe inviato a Icardi e pare, anche ad altri giocatori della Nazionale argentina. “China ama riprendersi e inviare tutto ai ragazzi che le piacciono. È una cattiva persona” ha detto Latorre. Dopo quanto rivelato, pare che Wanda Nara abbia lasciato Parigi per ritornare nella sua casa di Milano. L'imprenditrice non ha fatto dichiarazioni in merito ma ha deciso, in maniera piuttosto inequivocabile, di eliminare da Instagram la foto in cui lei e il marito appaiono di nuovo insieme dopo il primo litigio.

Mauro Icardi e Wanda Nara, storia della crisi

approfondimento

Icardi e Wanda Nara di nuovo insieme: Grazie per continuare a fidarti

La crisi tra Mauro Icardi e Wanda Nara era iniziata il 16 ottobre, quando la procuratrice dell’attaccante del Psg aveva svelato al mondo, via social, il tradimento del marito con Eugenia Suarez, attrice e modella argentina di 29 anni soprannominata “La China” per via dei suoi occhi a mandorla. Wanda è tornata subito a Milano con i cinque figli ma dopo l'ennesima richiesta di perdono di Mauro, ha deciso di perdonarlo. “Le foto che ho caricato negli ultimi mesi mostrano quanto eravamo bravi e quanto eravamo felici. Da quello che è successo, sono rimasta molto ferita. Ogni giorno chiedevo a Mauro il divorzio. Quando si è reso conto che non si poteva tornare indietro, mi ha detto che non potevamo continuare così, che se separarci era l'unico modo per porre fine a tanto dolore, allora dovevamo farlo. Siamo andati dall'avvocato. In due giorni Mauro ha accettato tutte le condizioni e abbiamo firmato l'accordo. Il giorno dopo mi ha scritto una lettera come nessuno mi aveva mai scritto: 'Ti ho dato tutto e tu hai tutto, spero che tu possa essere felice perché questo mi renderebbe felice'. E lì ho capito una cosa: che avendo tutto non ho niente se non sono con lui. Sono sicura che questo brutto momento che stiamo attraversando ci rafforzerà come coppia e come famiglia. L'importante è che entrambi abbiamo avuto la libertà di porre fine alla nostra storia di 8 anni, ma con la nostra anima stanca di piangere, ci siamo scelti liberamente di nuovo. Ti amo Mauro Icardi”. Non resta che attendere nuovi sviluppi.

Spettacolo: Per te