È morto il nipote di Sharon Stone, il piccolo River non ce l'ha fatta

Spettacolo
Instagram

Nel bimbo era stata riscontrata un'insufficienza multiorgano. L'8 settembre avrebbe compiuto un anno. L'attrice era tornata negli Usa da Venezia, dove era impegnata per uno spot di Dolce & Gabbana

River Stone, il nipotino di Sharon Stone, è morto dopo che le sue condizioni si erano rapidamente aggravate. Lo ha annunciato la stessa attrice americana, postando sul suo profilo social un video nel quale si vede il bimbo giocare sorridente, con le date di nascita e di morte. L'8 settembre il figlio di Patrick Stone, fratello della star, avrebbe compiuto un anno.

La malattia del piccolo River

Nei giorni scorsi il piccolo River era stato trovato in condizioni gravi nella culla e trasferito d'urgenza in pronto soccorso, dove sarebbe stata riscontrata "un'insufficienza multiorgano". Sharon Stone aveva già lasciato in fretta Venezia, dove era impegnata in uno spot di Dolce & Gabbana, per tornare negli Stati Uniti. Nei giorni scorsi una foto sul profilo Instagram dell'attrice aveva suscitato commozione: ritraeva il bimbo intubato nel letto. "Serve un miracolo, per favore pregate per lui", aveva scritto la zia.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.