Phoebe Dynevor e Pete Davidson nuova coppia: foto dell’attrice di Bridgerton a Wimbledon

Spettacolo
©Getty

Dopo mesi di rumors su di una presunta relazione tra Phoebe Dynevor e Pete Davidson, è arrivata la conferma ufficiale grazie alla loro prima apparizione in coppia sugli spalti di Wimbledon

Si vociferava da mesi di una relazione tra Phoebe Dynevor e Pete Davidson e alcuni scatti ne danno finalmente la conferma. I due, infatti, sono apparsi in atteggiamenti inequivocabili sugli spalti del torneo di Wimbledon. Tra baci e carezze, i giovani attori in ascesa hanno fatto il loro debutto come coppia, confermando i rumors insistenti. Brindano felici, si sorridono amorevolmente e si scambiano sguardi complici, proprio come una neo coppia felice e spensierata.

Lei, famosa per aver interpretato il ruolo di Daphne nella serie Netflix “Bridgerton”, indossa un abito verde da cocktail molto chic, perfetto per l’occasione, mentre lui è in abiti più casual: un maglioncino verde chiaro e un cappello con visiera blu.

Phoebe Dynevor e Pete Davidson, galeotta fu New York

approfondimento

Ariana Grande e Pete Davidson: è rottura dopo soli 5 mesi di relazione

Tolti i panni della sofisticata Daphne Bridgerton, Phoebe appare raggiante vicino al suo nuovo fidanzato, l’attore comico del Saturday Night Live Pete Davidson, nonché ex fidanzato della popstar internazionale Ariana Grande.

La giovane coppia è nata quasi per caso: i due si sono conosciuti a febbraio del 2021, a New York, dove Phoebe si trovava per questioni lavorative. In seguito, Pete ha deciso di volare fino nel Regno Unito per continuare la conoscenza. Nonostante l’enorme distanza che li separa, la relazione sembra procedere a gonfie vele.

Phoebe Dynevor, chi è l’attrice protagonista di Bridgerton

approfondimento

Phoebe Dynevor: "Bridgerton mi ha cambiato la vita"

Nata a Trafford, del Regno Unito, il 17 aprile del 1995, ha esordito in tv nel 2009 nella 5a stagione di “Waterloo Road”. In seguito è apparsa in “Snatch”, “The Musketeers”, “Dickensian” e “Younger”.

Nel 2020 è arrivato il ruolo che l’ha resa celebre in tutto il mondo: Daphne Bridgerton nella serie “Bridgerton”, disponibile su Netflix, visibile anche su Sky Q e NOW.

La ritroveremo molto presto nella pellicola “The Colour Room” e nella seconda stagione di Bridgerton (di cui non sarà questa volta la protagonista).

Pete Davidson, dal Saturday Night Live a The Suicide Squad.

Classe 1992, Pete Davidson è famoso per essere uno dei componenti fissi del cast del Saturday Night Live, nonché il più giovane. Molto presto lo vedremo vestire i panni di Blackguard in “The Suicide Squad”.

Tra i tanti flirt che gli vengono assoggettati troviamo quello con la supermodella Kaia Gerber (figlia di Cindy Crawford) e ancora Margaret Qualley (figlia di Andie MacDowell), Kate Beckinsale, di 20 anni più grande, e Ariana Grande, con cui ha avuto una relazione molto breve ma che aveva portato entrambi a parlare di matrimonio.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.