Calendario Pirelli 2022, è il cantautore Bryan Adams il fotografo della nuova edizione

Spettacolo

Camilla Sernagiotto

Sarà proprio il celebre cantautore, musicista e fotografo canadese a scattare le foto del calendario più famoso del mondo. L'ha annunciato attraverso i propri canali social l'artista stesso, diventato una star mondiale dal 1984 grazie al suo album "Reckless" (e a tanti altri che si sono poi susseguiti). “Sono orgoglioso di essere stato scelto come fotografo", ha scritto annunciando questo nuovo importante ingaggio. E ha aggiunto che lo shooting inizierà tra poche settimane

Per l'edizione 2022 del Calendario Pirelli - che finalmente torna dopo lo stop di un anno causato dalla pandemia - il fotografo scelto è una mega star mondiale: sarà Bryan Adams! Il celebre cantautore, musicista e (anche) fotografo canadese firmerà il prossimo esemplare del calendario leggendario.

Lo ha annunciato attraverso i propri canali social l'artista stesso: “Sono orgoglioso di essere stato scelto come fotografo del Calendario Pirelli 2022. Unire la fotografia e la musica per ‘The Cal’ è molto emozionante e senza dubbio coinvolgerà persone straordinarie. Tra poche settimane inizierà lo shooting. Sono elettrizzato”.

La notizia segna il grande ritorno quindi di ben due leggende, Bryan Adams da un lato e "The Cal" dall'altro. Entrambi sono stati costretti a una pausa a causa dell'emergenza sanitaria del Covid, l'artista in quanto musicista (che quindi non ha potuto esibirsi per parecchi mesi) e il calendario perché ha dovuto sospendere la sua produzione lo scorso anno a causa della pandemia.

Quindi l'edizione del 2022 sarà un'edizione davvero storica. Non si tratta dell'unico anno in cui il mitico calendario ha registrato una sospensione (anche nel 1967 e poi dal 1975 al 1983 ci sono stati alcuni stop), tuttavia il calendario Pirelli del 2022 entrerà a pieno titolo della storia per essere il saluto alla rinascita e al ritorno alla normalità. Si spera...

Bryan Adams musicista e fotografo

approfondimento

Calendario Pirelli 2020: le "Giuliette" di Roversi - FOTO

Non si tratta certo di un fotografo improvvisato, anzi: la carriera di Bryan Adams procede su un doppio binario artistico fin dalla fine degli anni '90.

 

Proprio sul tramonto dei Nineties il cantante ha coniugato la sua anima da rocker con la sua passione per la fotografia. E anche questo secondo binario su cui da allora viaggia a tutta velocità gli ha fatto ottenere successi notevoli, con scatti di artisti del mondo della musica e del cinema così come di protagonisti del mondo della moda.

Le star immortalate dall'obiettivo di Bryan Adams

approfondimento

Bryan Adams furente: "Fermi a causa dei mangia-pipistrelli"

Come fotografo di musica e di moda, Bryan Adams ha potuto godere di una via d'accesso privilegiata per arrivare a ritrarre i Vip. Essendo lui stesso un Vip a tutto tondo, chiaramente.

Tra le tantissime celeb che il suo obiettivo ha immortalato spiccano i nomi di Mick Jagger, John Boyega, Amy Winehouse e Naomi Campbell.

Non solo le stelle dello spettacolo hanno brillato di fronte alla sua macchina fotografica: anche i personaggi del mondo della politica e molti statisti sono stati soggetti di ritratti firmati da Adams. Perfino la Regina Elisabetta, che Bryan fotografò in occasione del suo Giubileo d’Oro.

I suoi ritratti sono comparsi su testate come “Vogue”, “Vanity Fair”, “GQ” e “Harper’s Bazaar”, oltre che sul suo magazine dedicato all’arte, dal titolo “Zoo”.

Tra le pubblicazioni dei suoi lavori si ricordano ‘American Women’ (2004), ‘Exposed’ (2012), il progetto sui veterani di guerra britannici ‘Wounded: The Legacy of War’ (2014) e ‘Homeless’, uscito nel 2019.

Non da meno chiaramente è l'altra faccia della medaglia della sua creatività "bifronte": nel mondo delle sette note, Bryan Adams si è affermato al vertice delle classifiche in oltre 40 paesi in tutto il mondo, scrivendo a caratteri cubitali la storia della musica degli ultimi 40 anni.

Si è aggiudicato 3 Academy Award, 5 nomination al Golden Globe e un Grammy Award.

Nel 2021 uscirà inoltre il suo attesissimo 15esimo album.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.