Clementino, la foto dell'ospedale: "Ho subìto un intervento"

Spettacolo

Clementino dal letto dell’ospedale a “Stasera tutto è possibile”, il rapper torna in grande stile dopo il ricovero ad Avellino

Clementino è finito in ospedale per un piccolo intervento. Dai suoi canali social è lui stesso a rassicurare i fan sulle sue condizioni di salute.

Da quello che dice l’artista, sarebbe ricoverato alla Clinica Malzoni di Avellino per una piccola operazione. Non specifica quali sono i motivi che hanno reso necessario il ricovero ma il rapper ha voluto rassicurare tutti con un post, allegando una foto nel letto dell’ospedale.

Clementino, la foto dal letto d’ospedale e il ringraziamento ai medici

approfondimento

Clementino e le sue Tarantelle, un diario di vita

Dal post sui social si legge: “Ieri ho subito un piccolo intervento ad Avellino. Tutt appost!! Vi leggo. Grazie a tutti quelli che mi sono stati vicino. A tutti gli amici che mi hanno videochiamato, messaggiato, a chi mi ha mandato dei fiori. Grazie Dott Domenico Marra, Dott Pasquale Scafuri, e tutto lo staff medico e paramedico della Clinica Malzoni Avellino. Intanto vi aspetto alle 21 su Rai2 per “Stasera tutto è possibile”.

Sono stati moltissimi i commenti sotto la foto di Clementino sui social. Molti nomi noti dello spettacolo, amici e colleghi ma soprattutto tanti fan che hanno fatto sentire al rapper la loro vicinanza, augurandogli una pronta guarigione.

Riguardo ai motivi dell’intervento non ci sono ulteriori informazioni da parte dell’artista o del suo staff, ma si sarebbe trattato di un piccolo intervento di routine che non dovrebbe avere ripercussioni a lungo termine per il rapper.

Dal canto suo, Clementino appare sorridente e rilassato nel suo letto d’ospedale e nella foto, con il pollice alzato, l’artista ci ha tenuto a ringraziare tutto il personale medico e tutte le persone che lo hanno supportato durante questo breve periodo di degenza.

Clementino, dal rap fino a “The Voice Senior”.

Clementino muove i primi passi nella scena hip hop a soli quattordici anni. Dopo diverse esperienze con le crew partenopee inizia il suo percorso solista partendo dai freestyle vincendo Tecniche Perfette 2004, Da Bomb 2005, Valvarap 2006 e 2theBeat 2006.

In breve tempo Clementino diventa uno dei rapper più importanti della scena italiana, arrivando a moltissime collaborazioni con alcuni degli esponenti di spicco del nostro paese come: Fabri Fibra, Marracash, Almamegretta, Jovanotti, Shade e moltissimi altri.

Dopo ben sette dischi da solista; una partecipazione a Sanremo nel 2017 con il brano “Ragazzi fuori”, classificatosi sedicesimo nella serata conclusiva; uno spettacolo teatrale tra rap e recitazione, Clementino è entrato ufficialmente nel cast di “The Voice Senior”.

Con la sua partecipazione al programma Rai, Clementino è riuscito a farsi apprezzare anche da chi non segue il genere ma, anzi, parte da riferimenti musicali diametralmente opposti. L’artista si è confermato così come una personalità poliedrica in grado di incarnare il ruolo del rapper, dell’attore e dello showman con la naturalezza e la simpatia dei veri mattatori.

A fronte di una carriera del genere, tra musica e spettacolo, non sorprende quindi che il grande pubblico e i fan abbiano voluto augurare a Clementino una pronta guarigione, inondando il web di messaggi e immagini.

Tutto è andato per il meglio e a confermare la cosa è stata la presenza di Clementino a “Stasera tutto è possibile”, il programma condotto da Stefano De Martino, che lo ha visto in grandissima forma. 

Spettacolo: Per te