#andràtuttobene, il diario dei bambini di Deakids e Deajunior

Spettacolo

Durante il lockdown il pubblico di DeAKids e DeAJunior ha condiviso il proprio vissuto quotidiano, raccontando un periodo storico destinato a rimanere impresso nella memoria di grandi e piccini. Il video

Come hanno vissuto i bambini questo periodo di isolamento, cosa hanno fatto e cosa si sono inventati per continuare a sorridere e giocare nonostante il periodo (GLI AGGIORNAMENTI - LO SPECIALE) così difficile del Covid-19? A tutte queste domande tra marzo e maggio i bambini hanno risposto inondando i canali tv di disegni, video e foto attraverso la call to action che invitata ad inviare il proprio contributo con l’hashtag #andràtuttobene. Qui su questo sito ogni bambino, scrivendo il suo nome nella barra di ricerca, potrà ritrovare il contenuto che ha inviato e tutti potranno navigare il sito come se fosse un vero e proprio album di ricordi e esperienze.

approfondimento

Coronavirus, riapertura dei parchi divertimento in Italia

Ora che si sta lentamente tornando alla normalità, DeAKids e DeAJunior hanno deciso di raccogliere tutti i contributi in uno spazio dedicato consultabile ora e in futuro online. Per dire grazie a chi ha colorato un periodo cosi buio. Sono arrivati centinaia di contenuti e più di 280 tra disegni e foto sono andati in onda per dare un messaggio di speranza.

DeAKids e DeAJunior, subito, da marzo hanno modificato il proprio palinsesto adattandolo alle esigenze dei genitori e dei più piccoli (Le cose che…nessuno ha il coraggio di dirti prima dei 10 anni: l'attualità formato junior) contribuendo con i suoi programmi ad essere di supporto con semplici attività, presenti nei programmi televisivi del canale, da fare a casa.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24