Lutto nel K-Pop, morto Yohan della band TST: aveva 28 anni

Spettacolo

Il decesso è stato confermato dalla KJ Music Entertainment, l’etichetta della band sudcoreana. Non sono stati resi noti i motivi. La KJ ha chiesto di non speculare sulle possibili cause della morte per rispetto nei confronti della famiglia dell'artista

 

Il cantante sudcoreano Yohan, membro della band TST e icona del K-Pop (COSA È), è morto all’età di 28 anni. Non sono chiari i motivi del decesso. A confermarlo è la KJ Music Entertainment, l’etichetta dei TST: “Siamo distrutti nel comunicarvi la più triste delle notizie. Lo scorso 16 giugno, il membro dei TST Yohan ha lasciato questo mondo”. La KJ ha chiesto anche a tutti i media di astenersi da articoli che speculano sulle possibili cause della morte per rispetto nei confronti della famiglia.

 

K-POP, LE PIÙ FAMOSE BAND DI MUSICA POP COREANA DA BTS A EXO. LE FOTO

Chi era Yohan

approfondimento

Che cos'è il K-Pop, il fenomeno musicale che viene dalla Corea

Kim Jeong-hwan, questo il vero nome dell’artista, aveva compiuto 28 anni lo scorso 16 aprile, giorno in cui aveva anche postato una foto su Instagram. Yohan, dopo essere diventato popolare coi NOM, nel 2017 è passato ai TST, che inizialmente si chiamavano Top Secret. I TST hanno pubblicato l’ultimo singolo nello scorso gennaio. Tanti i fan che, dopo aver appreso la notizia della morte di Yohan, hanno scritto messaggi per ricordarlo sull’account Instagram del cantante.

Spettacolo: Per te