Coronavirus, Backstreet Boys cantano "I want it that way" durante la quarantena. VIDEO

Spettacolo

I cinque componenti della boy band americana hanno riproposto, ognuno dalla propria casa, il ritornello di una delle loro hit più conosciute. Con tanto di figli al seguito

Sono un po' invecchiati, con qualche chilo in più, ma appena partono le note di "I want it that way" sono sempre loro: i Backstreet Boys. La band americana che negli anni Duemila è stata tra le prime boyband di successo mondiale ha deciso di partecipare a un concerto in streaming durante l'emergenza coronavirus (IL LIVEBLOG - LO SPECIALE - NEL MONDO SUPERATI I 34MILA MORTI - LE NOTIZIE DAGLI USA). Si sono ripresi, ognuno nelle proprie case, in quarantena, mentre cantano uno dei loro grandissimi successi del secondo album "Millennium". Kevin e Nick sono anche accompagnati dai figli, che sembrano divertirsi con i papà davanti ai microfoni.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24