00_masini_hero

L’artista fiorentino, già vincitore del Festival del 2004 con “L’uomo volante”, torna sul palco dell’Ariston con un nuovo inedito. Un modo anche per festeggiare i suoi trent’anni di cantautorato. Dalle colonne sonore dei film alle censure, ecco i momenti più importanti