X Factor 2019, grande attesa per la puntata degli inediti. VIDEO

Spettacolo

Giovedì prossimo, il 21 novembre, si esibiranno i sette concorrenti rimasti in gara. Davide, La Sierra, Nicola, Eugenio, Booda, Sofia e Giordana canteranno i loro brani entrando di diritto nel mercato discografico italiano

Meno sette giorni al quinto live di X Factor, l’attesissimo appuntamento con gli inediti dei concorrenti rimasti in gara che entrano di fatto nel mercato discografico italiano. A lasciare il talent ieri sera, i Seawords che hanno comunque potuto cantare ‘Feel’, una delle loro canzoni.

Le prime indiscrezioni sugli inediti

L’inedito di Davide Rossi, unico rimasto in gara nella categoria Under uomini di Malika Ayane, sarà per ammissione stessa del suo giudice “semplice e profondo come lui”. Un “pezzo già sentito” quello di Eugenio Campagna, il 28enne romano che si è esibito ieri sera in “Delicate” di Damien Rice. “Un bel tormentone”, secondo Samuel, il brano che porteranno sul palco della Candy Arena di Monza, la settimana prossima, i La Sierra, il duo romano con una “gran capacità di penna”. Per la stessa categoria, i Gruppi, si esibiranno anche i Booda. Il terzetto ha trovato il tempo “per scrivere un brano tutto suo”. A Giordana Petralia, dice Sfera Ebbasta, “la gran bella opportunità di esibirsi in un inedito scritto da Sia”. ll brano è stato composto dalla cantautrice quando aveva solo 14 anni ed è stato ritoccato nella base per adattarlo alla 16enne siciliana. L’altra concorrente ancora in gara per la categoria Under donne, Sofia Tornambene, dopo aver incantato ieri sera giudici e pubblico con l’interpretazione di “Papaoutai” di Stromae, accede alla puntata degli inediti con un brano “scritto quando aveva solo 14 anni”. Grande attesa anche per l’esibizione di Nicola Cavallaro, della squadra di Mara Maionchi. A lui l’onore di interpretare un inedito di Tom Walker, “perfetto per lui”.

Grande attesa per il quinto live

Nei commenti dei quattro giudici la prossima puntata live sarà “sorprendente” (Sfera Ebbasta), “imperdibile" (Malika Ayane), la “più bella di tutte” (Samuel), “prova del grande lavoro” che hanno fatto tutti gli artisti (Mara Maionchi).
 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.