Cosa è successo a X Factor ieri sera: la prima puntata di Bootcamp. VIDEO

Spettacolo

Floriana Ferrando

Sfera Ebbasta e Samuel hanno formato la squadra delle Under Donna e dei Gruppi. La sfida delle sedie è stata spietata e ha costretto la giuria a scelte difficili, talvolta impopolari. Ripercorriamo la prima puntata di Bootcamp della 13sima edizione di X Factor Italia

Fra conferme e delusioni, i giudici di X Factor 2019 ieri sera, alla prima puntata di Bootcamp, hanno riascoltato gli aspiranti concorrenti sopravvissuti alle Audizioni. Non tutte le performance sono state all’altezza delle aspettative, ma alla fine della serata Samuel (alla guida dei Gruppi) e Sfera Ebbasta (mentore delle Under Donna) hanno definito le loro squadre.

X Factor 2019, i Bootcamp: Samuel e i Gruppi

Il primo giudice a dover selezionare i cinque nomi da portare alla fase degli Home Visit è stato Samuel, che al grido di “Sarà esplosivo questo Bootcamp” ha dato il via alla puntata. Il trio tutto al femminile delle Ophelya ieri ha proposto una cover: Samuel gli ha concesso la sedia, salvo poi ripensarci e optare per lo switch. Fuori le Ophelya, dentro i Sierra. Al duo rap di Roma, che si è cimentato in una cover di Dua Lipa, il giudice ha detto: “Mi avete portato un mondo che devo conoscere”. 

I Sierra cantano "No Rules" di Dua Lipa a X Factor 2019: IL VIDEO

Il diabolico meccanismo delle sedie ha colpito (e affondato) anche i Monkey Tempura: la band si è seduta, per lasciare poi la postazione ai Booda, che hanno portato sul palco un'esplosione di energia. Fuori i Monkey Tempura, dentro i Booda. 

I Booda cantano "River" di Bishop Briggs a X Factor 2019: IL VIDEO

I K_Mono, invece, hanno conquistato la sedia e se la sono tenuta stretta fino al termine della prima puntata di Bootcamp: "Io dico che con loro ti divertirai un bel po'", ha commentato Malika Ayane. Lo stesso è valso per il trio dei Kyber, che accedono agli Home Visit di X Factor 13.

I K_Mono cantano Chris Isaak a X Factor 2019: IL VIDEO

X Factor 2019, Bootcamp: Samuel Vs. pubblico

La fase dei Bootcamp è costata a Samuel qualche difficoltà ieri sera. Fra le band più applaudite della puntata, i Keemosabe sembravano aver convinto: “Sapete suonare e soprattutto avete qualcosa da raccontare, andatevi a sedere”, ha detto il giudice dopo la loro performance. Poi, a un passo dalla fine, il frontman dei Subsonica ha ceduto il posto conquistato dal gruppo al duo dei Seawards. Fuori i Keemosabe, dentro i Seawards, contro il parere del pubblico: “Devo fare fede al mio mondo musicale, a quello che potrei darvi: scegliendo qualcuno che non appartiene a quella linea, potrei anche rovinarvi”, ha spiegato Samuel.

I Seawards cantano "Blue Lights" a X Factor 2019: IL VIDEO

X Factor 13: la categoria Gruppi di Samuel

Seawards, Booda, Sierra, Kyber, K_Mono: la squadra dei Gruppi vola agli Home Visit di X Factor 2019. Fra le band che non hanno superato i Bootcamp ci sono i Metriaksak, gli Ambo i lati con la loro batteria fatta di bidoni e oggetti di recupero, il duo rap dei TNL, gli Accasaccio.

X Factor 2019, i Bootcamp: Sfera Ebbasta e le Under Donna

Dopo i Gruppi, ai Bootcamp di X Factor 2019 un emozionato Sfera Ebbasta se l’è dovuta vedere con la categoria più numerosa: le Under Donna. La prima a sedersi è stata Claudia Ciccateri, nonostante “qualche nota fuori posto”, ma la giovane è anche la prima a finire vittima dello switch, lasciando l’ambito posto a Maria D'Amico. Per le Under Donna non c’è pace: poco dopo anche Maria ha dovuto abbandonare lo studio, cedendo la sedia a Sofia Tornambene in arte Kimono, che ha cantato un brano di Francesco De Gregori. 

Sofia canta "La leva calcistica del '68" a X Factor 2019: IL VIDEO

Altro doppio switch per le Under Donna di Sfera Ebbasta: Sara d’Elia, con quella voce “veramente pazzesca” ha conquistato una sedia, ma poco dopo Sfera Ebbasta ha chiesto lo switch con Giulia Galitzia in arte Doll Kill. La giovane aspirante rapper, però, non ha avuto neppure il tempo di tirare un sospiro di sollievo: il suo posto è finito a Giordana Petralia, che si è esibita accompagnata dalla sua arpa. Fuori Giulia, dentro Giordana.

Giordana Petralia canta "Strange World" a X Factor 2019: IL VIDEO

Martina Maggi è stata fatta fuori da Mariam Rouass che ha cantato “Uno squillo” di Capo Plaza, riscrivendo la strofa dal punto di vista di una donna; Arianna Del Ghiaccio ha dovuto, invece, lasciare la sedia alla 17enne Beatrice Giliberti, che ha proposto un inedito in lingua inglese: "Scrivi veramente bene, proprio bene. Il fatto che ti basti una chitarra e la tua voce per arrivare ti rende veramente vincente, è giusto che tu ti sieda", ha commentato Sfera Ebbasta. L’unica a sedersi e a difendere il suo posto fino alla fine dei Bootcamp è stata Silvia Cesana in arte Sissi, che ha conquistato la giuria con la sua personale versione di un brano di Rihanna. 

Sissi canta "Love in the Brain" di Rihanna a X Factor 2019: IL VIDEO

Mariam canta "Uno squillo" di Capoplaza a X Factor 2019: IL VIDEO

Beatrice Giliberti porta la sua "How I Feel" a X Factor 2019: IL VIDEO

X Factor 13: la categoria delle Under Donna di Sfera Ebbasta

La squadra delle Under Donna è fatta: Giordana Petralia, Sofia Tornambene (Kimono), Beatrice Giliberti, Mariam Rouass, Silvia Cesana (Sissi) accedono alla fase degli Home Visit. Restano fuori dalla gara di X Factor 2019 Sara El Abbadi, la spagnola Maria Sitja, Lavinia Di Ferdinando, Matilde Ardemagni e Miriana Legari. 

Appuntamento giovedì 10 ottobre alle 21.15 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455) con la seconda puntata di Bootcamp di X Factor 2019: scopriremo le squadre degli Over scelti da Mara Maionchi e degli Under Uomini guidati da Malika Ayane. 

La puntata può essere rivista in streaming su TV8 il venerdì: rivedi la puntata

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.