Shining: Jim Carrey nei panni di Jack Nicholson con un video deepfake

Inserire immagine
@Kikapress

Un video che ha subito fatto il giro del web. Quale sarebbe stato il risultato se fosse stato scelto Jim Carrey come protagonista di "Shining "?

Stanley Kubrick, i migliori film

Quale sarebbe stato il risultato se fosse stato Jim Carrey a rivestire i panni di Jack Torrance all’interno di una delle pellicole più famose della cinematografia mondiale? Ora la risposta a questa domanda è davvero facile.

Deepfake: la nuova frontiera del web

Nelle scorse ore Ctrl Shift Face ha pubblicato un video sul suo canale YouTube che ha subito fatto il giro del web. Lo youtuber è noto per la realizzazione di filmati con la tecnica del deepfake che prevede la sostituzione di un volto con quello di un’altra persona in modo praticamente perfetto tanto da non accorgersi del cambiamento, se non fosse per la popolarità dei personaggi in questione.

“Shining”: Jim Carrey sostituise Jack Nicholson

Ctrl Shift Face ha caricato numerosi video tratti da alcuni dei più celebri film della settima arte nei quali ha utilizzato questa tecnica, il risultato è davvero strabiliante. L’ultimo video è intitolato “The Shining starring Jim Carrey : Episode 1 - Concentration [DeepFake]” e vede come protagonisti Shelley Duvall e Jack Nicholson nella celebre scena in cui Wendy interrompe Jack intento a scrivere. Lo YouTuber ha sostituito il volto di Nicholson, classe 1937, con quello di Jim Carrey. Non potete far altro che vederlo per capire di ciò di cui stiamo parlando.

Il filmato ha subito entusiasmato il pubblico social tanto da ottenere oltre 880.000 visualizzazioni in circa quarantotto ore, numeri davvero strabilianti.

“Shining”: in arrivo il sequel

“Shining” rappresenta uno dei più grandi capolavori della storia del cinema, la sua uscita nel 1980 scosse pubblico e critica che si trovarono spaesati davanti al nuovo capolavoro di Stanely Kubrick, ora, a quasi quarant’anni di distanza, sta per arrivare il sequel, ovvero “Doctor Sleep”, in uscita in Italia a ottobre.

La pellicola, diretta da Mike Flanagan, si basa sul sequel scritto da Stephen King e pubblicato nel 2013. Protagonista del film sarà l’iconico Ewan McGregor (qui potete trovare tutte le foto più belle del divo di Hollywood) che vestirà i panni di Danny Torrance, interpretato da Danny Lloyd nel film di Kubrick.